CONDIVIDI

Lunghe file in coda alle casse, caos nei camerini prova, i saldi estivi 2019 sono ormai cominciati in tutte le regioni di Italia, ma quali sono i must have di questa stagione? Quali sono le linee guida dettate dalle passerelle più importanti e più in voga del momento?

Allora innanzitutto c’è un grande ritorno delle tinte ocra nelle varie sfumature, ideale per un abitino o una blusa, da sfoggiare anche per il prossimo autunno, se il tempo ce lo consente!

Di tendenza sono anche gli abiti kimono, che in particolare sono capi destinati a durare, soprattutto perché sono adatti a tutte le donne e di ogni taglia.

L’accessorio che non può sicuramente mancare nel nostro guardaroba estivo è la round bag, ovvero una borsa di paglia rotonda,  senza logo, che rappresenta l’espressione massima della semplicità, eleganza e della leggerezza di questa estate arrivata in ritardo.

Infine, un grande ritorno è anche quello di camicette, magliette e abiti con le scollature alle spalle o a barca, con corpetto arricciato e dalle fantasie evergreen: pois, righe e tartan.

Ovviamente vale la regola generale prevista per ogni acquisto ed ancora di più in occasione dei saldi, bisogna sempre controllare bene il capo o l’accessorio per essere sicure che il nostro acquisto non presenti difetti di fabbricazione o macchie ed in ultimo, controlliamo sempre il cartellino del prezzo, che dovrebbe sempre riportare il prezzo di partenza, la percentuale ed il prezzo scontato.

Articolo precedenteBohémien, lo stile dell’estate 2019
Articolo successivoNatalie Portman protagonista a Shangai e Tokyo per Dior
“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno” (Francis de Croisset). Questa è la frase che più mi rappresenta, che riesce ad esprimere appieno la mia passione per la lettura e per i libri come oggetto di cultura capace di conservarsi per sempre. Mamma e donna, scrittrice nei ritagli di tempo, attratta dal mondo della moda. Qualcuno mi definisce un'esteta ma io semplicemente: "passionale" con un amore innato verso la bellezza e soprattutto del mondo del benessere e delle regole per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.