CONDIVIDI

L’estate, il caldo, il sole, il caldo, il mare, il caldo, il caldo… Personalmente amo il mare e le spiagge ma meno soffrire il caldo, che fatica…! Quale miglior piatto se non una insalata di pasta fredda? 

D’estate non sempre ho voglia di cucinare e di piatti pesanti e complessi ancor meno per questo preferisco sempre un primo piatto freddo veloce, fresco e soprattutto leggero: L’insalata di pasta fredda.

In questa stagione per me diventa un vero e proprio must soprattutto se  la preparo in maniera semplice che so piacere tanto alla mia linea! Una ricetta anti-calura, gustosa e fresca che si prepara in pochissimo tempo (impiego meno di venti minuti) e soprattutto è molto light.

Gli ingredienti che uso sono tutti freddi: olive nere, formaggio a tocchetti, primo sale o mozzarella e pesto di basilico.

Il risultato vedrai, sarà un piatto molto colorato, fresco e leggero. Un solo imperativo: va magiata fredda quindi preparazione in anticipo.

Sai qual è il mio segreto per renderla ancora più gustosa? 

Salto i pomodorini per meno di un minuto con uno spicchio di aglio. 

E’ talmente buona, facile e pratica che può essere portata anche da tuo marito in ufficio per la pausa pranzo o puoi servirla a buffet durante un aperi-cena. Insomma, con un piatto di insalata di pasta fredda puoi sbizzarrirti come ti va. Io proprio ieri me l’ho portata con me al mare.

Ingredienti per la pasta fredda per 4 persone:

Penne Rigate (Farfalle pasta corta) 240 g

Pomodorini (ciliegino) 20

Pesto Alla Genovese 50 g

Formaggio Fresco (Primo sale ) 80 g

Olive nere 50 g

Basilico

Aglio 2 spicchi

Erba Cipoliina 1 ciuffo.

Come preparare la vostra insalata di pasta

Procedimento per l’insalata di pasta fredda

Laviamo accuratamente i pomodorini e tagliamoli in quattro spicchi o a dadini. Mettiamo una padella sul fuoco con uno spicchio d’aglio e die cucchiai di olio extravergine di oliva. Facciamo rosolare l’aglio e quando lo vedremo dorato aggiungiamo i pomodorini. Alziamo la fiamma per 50/60 secondi, quindi spegniamo e saliamo.

Ora in una pentola facciamo bollire l’acqua e non appena sarà pronta versiamoci la pasta. Non esiste il formato perfetto per definizione, io preferisco sempre e comunque la pasta corta.

Cuociamola al dente facendo attenzioni ai tempi descritti sulla confezione e magari scoliamola anche 1 minuto prima. Ora laviamo e asciughiamo alcune foglie di basilico e tagliamo a cubetti il nostro formaggio o la mozzarella e a pezzetti le olive. Io risparmio tempo usando quelle già denocciolate.

Ora trasferiamo il tutto in una ciotola molto capiente, se di vetro è meglio, aggiungendoci anche dell’erba cipollina tritata.

Non appena la pasta sarà cotta, condiamola con il pesto di basilico, mescoliamo tutto e lasciamola intiepidire. Quando sarà fredda copriamola con della pellicola e mettiamola in frigo. Vedrai che sarà una vera bontà e la tua forma ti ringrazierà.

Ti aiuterà a sentirti energica e leggera!

Articolo precedenteBarrette di quinoa soffiata al cioccolato
Articolo successivoCous cous allo zafferano con ceci e verdure
Pugliese di nascita, appassionata di scrittura sin da bambina, adoro la moda e il mangiare sano. Mi piace girare il mondo ed evadere dalla routine quotidiana. Ho svariate esperienze nel campo della moda e creo gioielli con la tecnica del soutache e vederli indossati mi riempe di gioia. Oggi questo mio grande amore è diventato il mio principale lavoro a cui dedico anima e corpo e sono alla continua ricerca di nuovi stimoli per un continuo miglioramento. Spero di riuscire a trasmettere le mie stesse emozioni con la medesima intensità con cui le vivo io.