CONDIVIDI

Le ciliegie ormai sono quasi al termine, le troviamo ancora ai banchi del mercato, rosse e zuccherine, quindi è il momento giusto per fare dei golosi gelati, per una sana merenda, soprattutto per i bambini. Infatti, ingredienti principali sono yogurt e frutta fresca, da cambiare in base alla stagionalità e ai gusti.

La ricetta dei gelati allo yogurt e ciliegie e davvero facilissima. L’unica operazione noiosa è denocciolare le ciliegie, ma il gusto di questi gelati è così buono che la fatica ne sarà ricompensata. Se usate un’altra frutta, il procedimento non cambia. Bisogna solo fare attenzione allo zucchero, che dovrà variare in base alla dolcezza della frutta usata.

Ingredienti:

  • 340 g di yogurt bianco greco
  • 400 g di ciliegie denocciolate
  • 50 g di miele
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

Procedimento:

Teniamo da parte una manciata di ciliegie denocciolate.Mettiamo le restanti in un pentolino con lo zucchero e facciamo cuocere per circa 2 minuti, o comunque il tempo che lo zucchero si sia sciolto. Lasciamo raffreddare.

Amalgamiamo il miele con lo yogurt, fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

Preleviamo metà dello yogurt e uniamolo alle ciliegie ormai fredde. Frulliamo tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versiamo nelle apposite formine per gelati lo yogurt bianco, alternandolo al composto di ciliegie. Distribuiamo anche le mezze ciliegie tenute da parte.

Lasciare in freezer almeno 6 ore prima di consumare i gelati allo yogurt.