CONDIVIDI

Il nostro organismo produce degli scarti metabolici, ovvero le tossine, che vengono eliminate da alcuni organi (fegato, polmoni, pelle, reni e intestino). A volte però tale compito diventa difficile, in quanto l’alimentazione e uno stile di vita scorretto non permettono una adeguata detossificazione dell’organismo. Si crea così un accumulo di tossine che compromette il nostro benessere psicofisico, rendendoci anche più vulnerabile a disturbi e malattie. Inoltre ci sentiamo stanchi e spossati, con scarsa concentrazione: sono campanelli di allarme, il nostro corpo ha bisogno di depurarsi.

Possiamo aiutare l’eliminazione delle scorie da parte del nostro organismo con una dieta depurativa e disintossicante da seguire per pochi giorni, basata su alimenti drenanti e antiossidanti, facilmente digeribili, poveri di grassi e proteine animali. Quindi evitiamo accuratamente cibo spazzatura, ricco di grassi e privo di nutrienti. Affatica il metabolismo ed aumenta il carico di tossine. Niente fritti, cibi affumicati, sale, dolciumi, caffè, da moderare in ogni caso nella nostra abituale alimentazione.

Evitiamo il consumo di carne rossa, salumi, latticini e formaggi, a favore di carne bianca e pesce azzurro, che vanno comunque assunti con moderazione. Per favorire l’ossigenazione cellulare e la diuresi, evitiamo vino e superalcolici a favore dell’acqua o bevande naturali, come spremute di agrumi, frullati, tè verde e tisane drenanti.

Molti dei nutrienti che aiutano fegato e intestino a depurarci si trovano nei cereali integrali, ricchi di fibre. I migliori alleati per una efficace dieta depurativa sono frutta e verdura fresche e di stagione, ricchi di acqua, antiossidanti, fibre, minerali e vitamine, prediligendo quelle ad azione drenante, come anguria, ananas, finocchi, sedano, anche in centrifugati detox. Facciamo il pieno di proteine vegetali, ovvero legumi e derivati della soia. Tra le proteine animali, da prediligere il pesce azzurro, come sardine, alici, merluzzo, tonno e salmone.

Questi sono alcuni consigli per comporre un menù da seguire soltanto per pochissimi giorni e aiutare l’organismo a depurarsi. Non bisogna mai seguire diete fai da te, in quanto precludono all’organismo nutrienti indispensabili al proprio benessere. Chi vuole seguire una dieta deve rivolgersi ad un esperto della nutrizione.