Fashion Pact: i grandi brand della moda uniti per gli oceani

fashion pact

32 aziende globali, leader mondiali nel settore della moda e tessile, hanno sottoscritto il Fashion Pact. Si sono impegnate a raggiungere insieme obiettivi concreti in questi tre ambiti: clima, biodiversità e oceani.

Il Fashion Pact è stato presentato ufficialmente ai capi di stato riuniti durante il G7 di Biarritz alla vigilia del vertice del G7, in programma a Biarritz dal 24 al 26 agosto, il Presidente francese Emmanuel Macron, accompagnato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze Bruno Le Maire, dal Ministro del Lavoro Muriel Pénicaud, e dal Vice Ministro della Transizione ecologica e solidale Brune Poirson, ha invitato all’Eliseo i rappresentanti delle 32 aziende leader nel settore della moda e tessile che, al suo fianco, hanno annunciato il Fashion Pact.

Nel mese di aprile 2019, in previsione del vertice del G7, Emmanuel Macron aveva affidato a François-Henri Pinault, Presidente e CEO di Kering, il compito di riunire e coinvolgere gli attori più importanti nel campo della moda e tessile, con la finalità di definire obiettivi concreti per ridurre l’impatto ecologico causato dal proprio settore.

Dando vita a un’esperienza senza precedenti, viste le dimensioni e l’importanza della coalizione che è stata creata, 32 aziende leader a livello mondiale nel settore della moda e del tessile, hanno definito insieme una serie di obiettivi condivisi, siglando il Fashion Pact.

La coalizione include gruppi e marchi del lusso, della moda, dello sport e del lifestyle, insieme a fornitori e retailers, già coinvolti in impegni ambientali separati. Attualmente la coalizione comprende i seguenti brand (in ordine alfabetico): ADIDAS, BESTSELLER, BURBERRY, CAPRI HOLDINGS LIMITED, CARREFOUR, CHANEL, ERMENEGILDO ZEGNA, EVERYBODY & EVERYONE, FASHION3, FUNG GROUP, GALERIES LAFAYETTE, GAP Inc., GIORGIO ARMANI, H&M GROUP, HERMES, INDITEX, KARL LAGERFELD, KERING, LA REDOUTE, MATCHESFASHION.COM, NIKE, NORDSTROM, PRADA GROUP, PUMA, PVH Corp., RALPH LAUREN, RUYI, SALVATORE FERRAGAMO, SELFRIDGES GROUP, STELLA MCCARTNEY, TAPESTRY.

Un’iniziativa lodevole di marchi che hanno fatto e continuano a far grande la moda nel mondo.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook