American chip cookies

american chip cookies

Gli american chip cookies sono dei buonissimi biscotti di tradizione americana, la cui ricetta è davvero semplicissima ma anche veloce. L’importante è avere gli ingredienti di qualità da impastare, dare forma ai biscotti e infornare. La vera difficoltà sta nell’aspettare che si raffreddino prima di mangiarseli tutti!! Si perchè sono irresistibili: appena sfornati morbidi e profumati, poi diventano fragranti e deliziosi.

Questi biscotti si possono mangiare in ogni momento della giornata, sono buoni anche da inzuppo. Lo zucchero integrale conferisce agli american chip cookies un caratteristico colore scuro e un gusto particolare, in questa ricetta esaltato dalla vaniglia. Possiamo sostituire le gocce fondenti con altri tipi di cioccolato, oppure unire noci pecan o confetti colorati. Insomma, proviamo tutte le varianti che la fantasia ci suggerisce!

Ingredienti:

  •  170 g di burro morbido
  • 200 g di zucchero di canna integrale
  • 100 g di zucchero bianco
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 250 g di farina 0
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 bacca di vaniglia
  • 300 g di gocce di cioccolato fondente

Procedimento:

Lavoriamo con le fruste il burro con i due tipi di zucchero, finchè il tutto diventa chiaro e spumoso. Aggiungiamo l’uovo e il tuorlo, sempre mescolando. Incidiamo la bacca di vaniglia, raschiamo con un coltello per raccogliere i semini e uniamo al composto.

Aggiungiamo la farina setacciata, il sale e il bicarbonato e mescoliamo. Alla fine uniamo le gocce di cioccolato fondente, mescolando con un cucchiaio di legno. Il composto sarà abbastanza denso. Facciamo riposare in frigo per circa 20 minuti, l’impasto freddo è importante per la buona riuscita degli american chip cookies.

Intanto, preriscaldiamo il forno a 170 gradi e foderiamo due teglie con carta forno. Disponiamo l’impasto a cucchiaiate ben distanziate, i cookies si espanderanno in cottura. Possiamo anche usare un dosatore per il gelato.

Inforniamo per circa 15 minuti, ma controllando la cottura. I cookies dovranno essere ben dorati, anche se al tatto saranno sempre morbidi. Infatti diventeranno croccanti solo una volta raffreddati. Facciamoli intiepidire prima di rimuoverli e metterli su una gratella per farli raffreddare completamente. 

Gli american chip cookies si conservano per qualche giorno in una scatola di metallo, ma sono sicura che finiranno prima del previsto!

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook