CONDIVIDI

Tanta scelta di alimenti, perdita di peso, un pò di sport senza mai perdere il sorriso, pare sia questo il segreto della dieta TLC, scopriamo insieme cosa prevede.

Avete da poco rifatto le analisi del sangue ed i valori di LDL, sono al limite? E magari durante le vacanze tra aperitivi in spiaggia, cene fuori e vita mondana avete messo su qualche kilo di troppo?

Bene esiste la soluzione giusta per voi, infatti, il National Institute of Health degli Stati Uniti, ha elaborato un nuovo regime alimentare pensato per abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL) e per promuovere la salute cardiovascolare in generale, stiamo parlando della dieta TLC, acronimo di Therapeutic Lifestyle Changes.

LA dieta TLC prevede una drastica riduzione dell’ingerimento dei grassi saturi, che non dovrebbero superare il 7% del totale delle calorie giornaliere assunte, per questo bisogna eliminare una serie di alimenti, in particolare, carne rossa, burro, latte intero ed ovviamente tutto il cibo “spazzatura. Per lo stesso motivo, bisogna evitare alcolici e bevande gassate.

La dieta TLC prevede poco ma di tutto, anche pasta, riso e cereali in generale, come orzo, sorgo, farro e altri ancora secondo le vostre preferenze, dosate le porzioni, non esagerate con il condimento e consumateli soprattutto a pranzo, quando avete ancora mezza giornata davanti per bruciarli.

Tra gli alimenti ammessi, troviamo i legumi, carne bianca, pesce e formaggio magro, da alternare la cena.

Questo regime alimentare prevede il consumo di verdura a pranzo e cena senza limite, frutta fresca e secca, lontano dai pasti come spezza fame e per aumentare ferro, vitamine e proteine, limitandoci a consumare la frutta secca una sola volta al giorno.

Come qualsiasi dieta che si rispetti, questo tipo di alimentazione deve essere accompagnata da un regolare esercizio fisico, che non deve necessariamente essere uno sport ma basta anche una semplice camminata veloce ogni giorno.

Vi basteranno pochi giorni e seguendo questi semplici accorgimenti, vi sentirete meglio, piu’ in forma ed i livelli di colesterolo cattivo presente nel vostro sangue diminuiranno con facilità, ovviamente per chi avesse problemi particolari di salute, è sempre opportuno rivolgersi al proprio medico curante prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta o alimentazione.

Articolo precedenteGli effetti della caffeina sulla cellulite
Articolo successivoChutney di mango e cipolla rossa
“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno” (Francis de Croisset). Questa è la frase che più mi rappresenta, che riesce ad esprimere appieno la mia passione per la lettura e per i libri come oggetto di cultura capace di conservarsi per sempre. Mamma e donna, scrittrice nei ritagli di tempo, attratta dal mondo della moda. Qualcuno mi definisce un'esteta ma io semplicemente: "passionale" con un amore innato verso la bellezza e soprattutto del mondo del benessere e delle regole per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.