CONDIVIDI

La galette alle mele e frutti di bosco è un dolce che mi ispira tantissimo il cambio di stagione. Le giornate cominciano a diventare più corte, l’aria è fresca, il sole piacevole. Sui banchi del mercato arrivano le prime mele, fresche di raccolto, fragranti. Aprono la strada a dolci squisiti e dal sapore autunnale.

Abbiamo visto nella galette fragole e mandorle la preparazione anche della sfoglia, mentre in questo caso come base usiamo una sfoglia già pronta. Può essere molto utile se abbiamo poco tempo, e vogliamo realizzare un dolce velocemente. Il consiglio è consumarla subito, o la sfoglia diventerà umida. Ma sono sicura che non avanzerà nemmeno un pezzettino.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 1 mela
  • 200 g di frutti di bosco
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 arancia
  • 100 g di biscotti secchi

Procedimento:

Laviamo la mela e, se biologica, tagliamola a fettine sottili senza togliere la buccia. Versiamo in un padellino con i frutti di bosco, lasciandone da parte qualcuno, lo zucchero e il succo d’arancia. Facciamo cuocere finché la mela diventa morbida. Mettiamo da parte a raffreddare.

Preriscaldiamo il forno a 180°C. Su un foglio di carta forno posto su una teglia o la leccarda del forno stendiamo la pasta sfoglia. Tritiamo finemente i biscotti secchi e versiamoli sulla sfoglia, lasciando un bordo di circa 3 centimetri. Servirà per mantenere più croccante la base.

Versiamo sui biscotti il composto di frutta, ripieghiamo i bordi della sfoglia e completiamo con i frutti tenuti da parte. Inforniamo per circa 40 minuti, fino a cottura della sfoglia.

Se vi piace un effetto più rustico basta spennellare la sfoglia con del latte e spolverare di zucchero semolato. Fare raffreddare la galette alle mele completamente prima di eliminare la carta forno. Servire, se piace, con zucchero a velo.