CONDIVIDI

Climi rigidi, alte quote, luce ridotta: ecco gli ingredienti per avere delle ottime erbe alpine. Già perché sembra che siano proprio loro le custodi del futuro della cosmesi naturale. Sono un ottimo ingrediente e si sta studiando un modo per valorizzarle al massimo.

Le erbe alpine crescono e vivono in ambienti ostili dove sono costretti a trovare contromisure per sopravvivere, producendo composti biologici ricchi di proprietà molto utili al nostro organismi.

Consideriamo che ci troviamo in un periodo in cui si punta a ridurre so non eliminare ove possibile, l’utilizzo dei composti organici ed ecco che le erbe alpine diventano un vero e proprio trend.

Queste piante producono quelli che si definiscono metaboliti, ovvero molecole che fanno parte dei diversi processi naturali che avvengono nelle piante che devono adattarsi per sopravvivere agli ambienti estremi, e vengono impiegate in un gran numero di cosmetici: le molecole fungono da substrato per la produzione di creme per il viso antiaging ma anche balsami per le labbra o i capelli.

Sono particolarmente apprezzate per la protezione che garantiscono dalla luce eccessiva e per le proprietà antiossidanti.

Quello delle erbe alpine è un trend che secondo gli esperti è destinato a crescere nei prossimi anni, parallelamente al successo della cosmesi naturale e biologica e io non vedo l’ora id poterli provare ammesso sempre che i costi siano accessibili.

E tu? L’hai già provato? Scrivicelo nei commenti qui sotto e facci sapere come ti sei trovata.