CONDIVIDI

L’argilla è una polvere minerale di natura sedimentaria o vulcanica composta di oligoelementi e metalli. Un mix di componenti che agiscono in sinergia rendendola un prodotto dalle proprietà portentose, conosciute già nell’antica medicina.

[adsense]

In particolare, l’argilla è rimineralizzante, disintossicante, antisettica, battericida, cicatrizzante, antinfiammatoria. Può essere usata per contrastare i disturbi gastro-intestinali, allevia le irritazioni e apporta benefici agli apparati muscolari e articolari.

In base al grado di ossidazione del ferro presente, l’argilla assume una colorazione differente. Le più utilizzate sono la verde e la bianca. Quest’ultima, detta caolino, viene utilizzata sia per uso interno, per combattere il gonfiore intestinale, che esterno, per maschere viso per pelli delicate. Vediamo un esempio.

Mischiate la polvere di argilla bianca con acqua tiepida fino ad ottenere un composto morbido. Applicare sul viso con un pennello evitando bocca e contorno occhi. Appena l’argilla comincia a indurirsi, ci vorranno circa 10 minuti, rimuovere con una spugnetta umida.

Ad uso cosmetico la più utilizzata è l’argilla verde, con la quale preparare ad esempio impacchi contro cellulite e smagliature. Il procedimento è molto semplice, basta mescolare l’argilla verde con acqua e stendere sulle zone interessate. Si possono aggiungere ingredienti anti cellulite, come olio di betulla oppure olio essenziale di geranio o di rosmarino.

Per contrastare la forfora, mescolare la polvere con dell’acqua fino a formare un composto spalmabile. Per capelli grassi usate argilla verde, mentre quella bianca va bene per capelli secchi. Massaggiare il cuoio capelluto e lasciare in posa per circa trenta minuti. Risciacquare abbondantemente col solito shampoo.

Possiamo preparare una maschera antirughe completamente naturale, adatta alle pelli normali. Mescolare 40 g di mela grattugiata, 2 cucchiai di yogurt e argilla fino ad ottenere una crema morbida. Applichiamo sul viso, lasciando in posa finché non inizia ad asciugare. Rimuovere con acqua tiepida e procedere all’idratazione.

[adsense2]

In generale, l’argilla viene impiegata in lozioni che rallentano la caduta dei capelli e in prodotti cosmetici contro l’invecchiamento. La sua capacità di assorbire acqua oppure oli essenziali consente di creare emulsioni adatte ad ogni tipo di applicazione. E’ un ottimo esfoliante, rimuovendo le cellule morte e donando alla pelle del viso tono e luminosità. E’ anche l’ideale contro acne, allergie, foruncoli, punti neri e scottature.