CONDIVIDI

Il nome di questa ciambella, come è facile intuire, deriva dal fatto che il suo sapore è proprio quello del cappuccino! Infatti gli ingredienti predominanti sono latte e caffè, vi lascio immaginare che profumo delizioso si diffonde per casa dopo averlo sfornato.

Come zucchero, oltre a quello semolato, ho messo una parte di zucchero di canna integrale, qualità muscovado. Questo zucchero non raffinato ha la particolarità di conferire un gusto tostato e nocciolato. A me ha sempre fatto venire in mente il caffè, per cui mi è sembrata una scelta logica provarlo in questa ricetta.

Anche se la ciambella cappuccino vi sembra ideale per la colazione, non fatevi ingannare. Infatti la mangerete sicuramente in ogni momento della giornata. Se volete servirla come dessert un pò più completo, il consiglio è accompagnarla con panna montata. Oppure con del gelato, che sia alla vaniglia o al cioccolato il successo è garantito.

[adsense]

Ingredienti:

  • 340 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 g di zucchero muscovado
  • 70 ml di latte fresco
  • 50 ml di caffè freddo
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
  • 200 ml di panna da montare
  • 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Montiamo la panna col le fruste elettriche e mettiamo da parte in frigo.

Lavoriamo le uova con i due tipi zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo il latte, il caffè, la polvere di caffè e mescoliamo bene.

Setacciamo la farina con il lievito e la aggiungiamo, continuando a mescolare. Uniamo la panna al composto, mescolando delicatamente per non smontarla.

Versiamo il composto in uno stampo imburrato e infarinato. Cuocere a 170 gradi per circa 40 minuti, verificando la cottura con la prova stecchino.

Sfornare. lasciare intiepidire prima di togliere dallo stampo e fare raffreddare su una gratella per dolci.

[adsense2]