CONDIVIDI

Nulla di più geniale quando il personaggio interpretato e il red carpet riescono ad avere un punto in comune. Quale? L’abito!

Già nel 2018 Micaela Earlanger riuscì nell’impresa con i look di Lupita N’Yongo per prpmuovere il film della Marvel “Black Panther” in cui la N’Yongo interpretava la principessa guerriera nata in una paese africano di fantasia.

[adsense]

Oggi sta succedendo di nuovo: in occasione dell’uscita del nuovo Maleficent 2: La signora del male, una splendida Angelina Jolie, sta girando il mondo per le première, sfoggiando abiti perfettamente a tema con il suo personaggio.

Abiti prettamente dark, impreziositi con moltissimi dettagli tra cui una spilla a forma di scorpione tempestata di diamanti disegnata da Robert Procop che chiude un abito monospalla nero, arricchito di paillettes, realizzato dall’Atelier Versace.

Un altro bellissimo abito è stato il bustier-gabbia dorato, realizzato appositamente per lei dal brand Ralph&Russo con tanto di mantello con strascico.

Anche l’outfit da giorno che ha indossato per la masterclass tenuta per i ragazzi delle scuole di cinema a Roma era favoloso, con quei pantaloni a sigaretta e quel top color lavanda, asimmetrico e interamente plissettato. Tutto Givenchy Haute Couture.

Bellissima sempre. Nel film, Angelina è la fata malvagia assetata di vendetta nei confronti di Re Stefano e della sua sposa a causa del mancato invito al battesimo della loro figlia, la principessa Aurora.

[adsense2]

Make up da Oscar, protesi in silicone, corna e labbra rosso fuoco. Sui red l’attrice lascia davvero tutti a bocca aperta.

Los Angeles, Tokyo, Roma, Londra… Red carpet dopo red carpet, Angelina sfoggia abiti sempre differenti, dall’aria prettamente gotica ma che mai si discostano da un look capace di riecheggiare il suo personaggio.