CONDIVIDI

Halloween sta arrivando, allora quale miglior occasione per prepararci ad un trucco favoloso e inquietante?

In questi giorni stiamo vedendo il bellissimo make up di Angelina Jolie nel film Maleficent 2 e ci sembra l’ideale per la notte delle streghe che sta arrivando.

[adsense]

Di certo non tutto sarà replicabile perchè gli zigomi sono stati esaltati con una complessa tecnica di trucco cinematografico, quindi impossibile da replicare a casa, ma con un’abile mossa di contouring possiamo sicuramente avvicinarci.

In questi 10 giorni vogliamo prepararci al meglio e tutto allora ecco come fare il trucco di Halloween perfetto, in modo semplice.

Prima di tutto muniamoci di un rossetto rosso o prugna, comunque molto scuri ed intensi, . In questa stagione autunnale sono molto facili da trovare.

Ora iniziamo a costruire il nostro trucco. A dircelo è proprio la truccatrice di Angelina in Maleficent, e la stessa degli Angeli di Victoria’s Secret: Charlotte Tilbury,

Lo stesso trucco è stato provato anche da Emma Roberts e devo dire che le sta un incanto. Ecco quindi che possiamo iniziare con la preparazione: si inizia con le labbra.

Sia quelle di Angelina Jolie sia quelle di Emma Roberts: sono rosse, scarlatte, esattamente come il sangue ed è proprio l’effetto che devono dare quindi diamoci dentro con il nostro rossetto.

Realizzato l’effetto desiderato, si passa alla pelle, deve essere bianca, pallida, quasi ad arrivare ad un effetto fantasma, perchè quanto più saremo bianche, tanto più spaventeremo.

In questi giorni stiamo vedendo tanti nuovi trucchi bianchi, nei film in uscita: Joker ad esempio o It il clown. Ma non è trascorso molto tempo anche dall’uscita di Siucide Squad dove una strabiliante Margot Robbie interpreta la parte di Harley Quinn più bianca che mai.

Tutto il trucco si basa su particolari sfumature e giochi di colore. Il nero, il bianco , il rosso devono essere tutti particolarmente accentuati e forte. I capelli possono essere anche cotonati, magari con l’effetto frisée, ma anche in raccolto molto stretto può andar bene e possiamo farci qualche ciocca rossa o prugna.

[adsense2]

Il make up da realizzare è molto semplice, possiamo sempre usare ombretti scuri e base bianca, invece per lo smalto usiamone uno rigorosamente nero.

Possiamo rendere l’effetto finale ancor più particolare aggiungendo del sangue finto vicino alle labbra o al collo con il noxtro rossetto rosso scarlatto.

Il nostro effetto pallore mortale non passera certametne inosservato e con qualche dettaglio attenzione al contorno occhi, creando delle livide occhiaie, riusciremo ad essere zombie perfette.

Articolo precedenteCombattere tristezza e sconforto con la dieta giusta
Articolo successivoIl risotto alla zucca diventa supplì
“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno” (Francis de Croisset). Questa è la frase che più mi rappresenta, che riesce ad esprimere appieno la mia passione per la lettura e per i libri come oggetto di cultura capace di conservarsi per sempre. Mamma e donna, scrittrice nei ritagli di tempo, attratta dal mondo della moda. Qualcuno mi definisce un'esteta ma io semplicemente: "passionale" con un amore innato verso la bellezza e soprattutto del mondo del benessere e delle regole per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.