CONDIVIDI

Quinoa e melograno sono gli ingredienti principali di questa insalata con spinacini e ravanelli. Approfittiamo degli spinaci, che in questo periodo troviamo freschi e teneri, al meglio della loro bontà. Così come anche del melograno, tutte le proprietà di questo frutto della salute saranno perfette per prepararci alla stagione fredda.

Anche se ormai siamo in autunno, l’insalata resta sempre un piatto ideale per un pranzo leggero, specie se poi si torna subito dopo a lavoro. La quinoa, che abbiate o meno problemi col glutine, è praticamente un superfood. Quindi abbiamo un mix di ingredienti adatto a rinforzare tutte le nostre difese!

Se pensate di preparare questa deliziosa insalata di quinoa e melograno per portarla in ufficio, vi consiglio di non condirla, per evitare che gli spinacini perdano croccantezza. Portate con voi il necessario e condite al momento, secondo i vostri gusti. Infondo basta appena un filo di buon olio extravergine d’oliva, che quinoa e melograno è già buono così com’è!

[adsense]

Ingredienti:

  • 280 g di quinoa
  • 1 melograno
  • 50 g di spinacini freschi
  • 5/6 ravanelli
  • 80 g di formaggio grana
  • sale, olio evo q.b.

Procedimento:

Lessiamo la quinoa seguendo le indicazioni riportata sulla confezione. Nel frattempo, puliamo il melograno, gli spinacini e i ravanelli.

Tagliamo il formaggio grana, oppure un altro formaggio di vostro gradimento, a scaglie grossolane. L’ideale sarebbe anche un caprino stagionato.

Scoliamo la quinoa e facciamola un pò raffreddare sotto l’acqua fredda. Uniamo tutti gli ingredienti e condiamo con sale e olio evo. Se vi piace, aggiungete un tocco di pepe macinato fresco.

[adsense2]