CONDIVIDI

La pasta biscotto è una preparazione di base che permette di realizzare dei dolci arrotolati. In pratica, una sorta di pan di spagna che viene cotto in una teglia grande. In questo modo si ottiene uno strato di circa un centimetro, dipende dalla proporzione tra teglia e impasto, che può essere arrotolato.

La parte migliore di questo dolce è ovviamente la farcitura. Può essere di qualunque tipo, una crema al mascarpone, la vostra marmellata preferita, oppure una golosa crema di nocciole. Poi, se volete un dolce più elaborato, potete decorarlo con della panna montata, o pasta di zucchero. Ma anche semplice è buonissimo, con appena una spolverata di zucchero a velo.

Dalla basta biscotto, senza arrotolarla, potete ritagliare dei quadrati e comporre dei mini dolcetti a strati, quasi come pasticcini. Insomma, una preparazione semplice e versatile, che sarà utile in tante occasioni, secondo necessità. Unica raccomandazione, le uova per essere ben montate, vanno usate a temperatura ambiente.

[adsense]

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 80 g di zucchero a velo
  • 80 g di farina 00

Procedimento:

Montiamo gli albumi a neve ferma e teniamo da parte. Lavoriamo i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Aggiungiamo la farina, mescolando, facendo attenzione a non formare grumi.

Aggiungiamo delicatamente gli albumi, con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontarli. Versiamo il composto in una teglia rivestita di carta forno e cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti.

Sforniamo la pasta biscotto e capovolgiamo su un telo, facendo attenzione a non scottarci. Eliminiamo la carta forno.

Possiamo ora farcire la pasta biscotto col ripieno scelto e arrotolare, partendo dal lato lungo. Far raffreddare il dolce se si desidera decorarlo.

[adsense2]