Ravioli di zucca e ricotta ai funghi - DonnaPress
Pubblicato il: 27 Ottobre 2019 alle 1:43 pm

La pasta ripiena solitamente fa pensare che ci voglia molto tempo per essere preparata, ma se farete questi ravioli di zucca e ricotta vedrete che non sarà così. Ovviamente è necessaria un pò di pazienza, non lo nego, ma con la giusta organizzazione è possibile accelerare i tempi. Per esempio, la zucca la potete cucinare la sera prima, magari mentre preparate la cena, così sarà già pronta.

I funghi sono un abbinamento perfetto con questi ravioli di zucca e ricotta. Ma sono così buoni che potete anche gustarli in modo semplice, come ad esempio con burro e salvia. Oppure, per regalare un profumo di bosco e di autunno ancora più marcato, aggiungere qualche scaglia di tartufo. Insomma, è davvero facile preparare un piatto irresistibile con questi ravioli!

Ingredienti:

  • 400 g di farina 00
  • 4 uova
  • 400 g di polpa di zucca
  • 100 g di noci sgusciate
  • noce moscata
  • 350 g di funghi misti
  • 1 spicchio d’aglio
  • una manciata di prezzemolo
  • sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento:

Puliamo la zucca e mettiamola a pezzi in una teglia con carta forno. Copriamo con carta argentata e facciamo cuocere in forno a 200 gradi per circa 25-30 minuti, finché non diventa tenera. Facciamo raffreddare completamente.

Nel frattempo, in una padella facciamo imbiondire l’aglio schiacciato e mettiamo a cucinare i funghi, dopo averli puliti.

Puliamo la zucca, schiacciamola con una forchetta o uno schiacciapatate. Aggiungiamo le noci tritate, una presa di sale, una grattata di noce moscata, la ricotta, sale e pepe. Amalgamiamo tutti gli ingredienti. Il composto deve essere asciutto, se serve aggiungere poco pane grattugiato.

Prepariamo la pasta, unendo alla farina disposta a fontana su una spianatoia le uova. Aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo ad amalgamare, raccogliendo poca farina per volta.

Stendiamo la pasta con il mattarello oppure con l’apposita macchinetta, in modo da ottenere una sfoglia sottile. Mettiamo con un cucchiaino il composto di zucca in mucchietti distanziati.

Copriamo con un altra sfoglia, cercando di non far rimanere bloccata l’aria all’interno. Premiamo leggermente per far aderire le pasta intorno al ripieno.

Ricaviamo i nostri ravioli di zucca e ricotta ritagliandoli con un bicchiere o un tagliapasta rotondo.

Lessiamo i ravioli in abbondante acqua salata. Scoliamoli con un mestolo forato quando saranno pronti e versiamoli direttamente nella salsa di funghi preparata. Serviamo con prezzemolo tritato fresco.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI