CONDIVIDI

I brownies al cioccolato fondente hanno un gran potere consolatorio! Sono un modo fantastico di incominciare la giornata, ma in qualunque momento sono perfetti. E’ vero, danno una forte dipendenza, come tutti i dolci e soprattutto quelli al cioccolato. Inoltre piacciono davvero a tutti, sarà per quello strato leggero e croccante fuori. Oppure per il morbido cuore fondente, chissà…

Inoltre, oltre che essere proprio facile questa ricetta, i brownies al cioccolato si preparano velocemente. E poi questa è una ricetta base, volendo potete provarla con altri tipi di cioccolato. Oppure potete aggiungere della frutta secca, tipo nocciole o mandorle. E servirla con un bel ciuffo di panna montata, o farcito di marmellata. Che dire, una volta sfornato non resta molto tempo per pensare…

[adsense]

Ingredienti:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • 100 g di farina Manitoba
  • 25 g di cacao amaro

Procedimento:

Mettiamo in un pentolino il cioccolato tritato grossolanamente e uniamo il burro tagliato a pezzi. Facciamo sciogliere a bagnomaria oppure al microonde, poi lasciamo intiepidire.

Lavoriamo le uova con lo zucchero e aggiungiamo al composto di cioccolato e burro, mescolando fino a incorporare gli ingredienti. Infine, amalgamiamo farina e cacao setacciati.

Preriscaldiamo il forno a 170 gradi. Versiamo il composto in una teglia rettangolare di circa 20×30 cm rivestita con cartaforno e facciamo cuocere per circa 30/40 minuti. Il dolce all’interno deve restare umido.

Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente prima di sformarlo ed eliminare la carta forno. Tagliamo a quadrotti per avere la classica forma dei brownies al cioccolato.

[adsense2]