CONDIVIDI

In questa ricetta ci sono tutti ingredienti tipici della stagione autunnale: zucca e castagne, nella loro accoppiata vincente, e le nocciole. Un piatto dal profumo intenso, la consistenza e rustica e corposa. Le castagne poi danno a questo piatto una certa corposità per cui è abbastanza saziante. Io ho aggiunto della panna tiepida, per un tocco cremoso e delicato, ma è del tutto facoltativa. La crema di zucca e castagne è buona anche così, ma non guasta, se gradite, un tocco di grana o parmigiano.

Infatti, la crema di zucca e castagne è già buonissima così, con una gradevole consistenza. Se vi piace, potete aggiungere, invece della panna, un pò di grana o parmigiano grattugiati. Invece se amate i gusti forti, qualche scaglia di un buon tartufo renderà questo piatto un pò sofisticato. Potrete in questo modo stupire se avete degli ospiti a cena. Oppure, un altro suggerimento è servire la crema di zucca e castagne con dei crostini e burro aromatizzato, sarà un successo.

[adsense]

Ingredienti:

  • 500 g di polpa di zucca
  • 200 g di castagne
  • 1 l di brodo vegetale
  • 100 g di nocciole tostate
  • 1 scalogno
  • panna da cucina q.b. (facoltativa)
  • sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento:

Incidiamo le castagne e facciamole bollire per circa 10 minuti, in modo da farle intenerire. Scoliamo e togliamo la buccia e la pellicina.

Facciamo imbiondire lo scalogno tritato in un cucchiaio di olio e aggiungiamo la zucca tagliata a pezzi. Lasciamo insaporire per qualche minuto.

Aggiungiamo le castagne pulite, tranne qualcuna, e il brodo vegetale, quanto basta per coprire gli ingredienti. Teniamo il resto del brodo da parte, in caldo, in modo da aggiungerlo man mano che si arriva a cottura, se dovesse servire.

Facciamo cuocere finché gli ingredienti di disfano. Nel frattempo, tritiamo le nocciole, lasciandone qualcuna intera, insieme alle castagne tenute da parte.

Regoliamo di sale la crema e frulliamola con un frullatore a immersione, fino ad ottenere una consistenza liscia. Uniamo metà delle nocciole e castagne tritate, regoliamo di sale e pepe e mescoliamo.

Serviamo nei piatti individuali la crema di zucca e castagne con il trito restante. Se vi piace, aggiungete un cucchiaio di panna.

[adsense2]