CONDIVIDI

Quando le temperature iniziano a scendere, la cucina inizia a diventare sempre più operativa. Infatti, se col caldo è tutta una festa di insalate e piatti freddi, adesso il forno soprattutto torna ad operare a pieno regime. Che siano dolci o arrosti, ormai si ricomincia a invadere casa con deliziosi e invitanti profumini.

Non sono affatto da meno questi funghi ripieni, una ricetta super facile ma ugualmente invitante nei profumi. Il ripieno di questi champignon crema è molto semplice, solo peperoni, arricchito dai gambi dei funghi e una generosa grattugiata di caciocavallo. Un pò lo mettiamo nel ripieno, il resto sulla superficie, prima di infornare. Non sentite già il profumino?

[adsense]

Ingredienti:

  • 8 champignon crema grandi
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 1 scalogno
  • 100 g di caciocavallo
  • sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento:

Puliamo delicatamente i funghi, e tagliamo il gambo, tritandolo finemente e mettendolo da parte. Puliamo i peperoni, eliminiamo i semi e i filamenti e tagliamoli a cubetti piccoli.

In una padella antiaderente versiamo un pò d’olio e facciamo soffriggere dolcemente lo scalogno tritato. Uniamo le verdure, saliamo e facciamo insaporire per un paio di minuti.

Spegniamo e insaporiamo le verdure con una macinata di pepe. Grattugiamo il caciocavallo e aggiungiamo un paio di cucchiai al composto di verdure preparate.

Rivestiamo una teglia con carta forno e sistemiamo i cappelli dei funghi, a testa in giù, un pò unti con olio evo. Riempiamo le cavità con il mix di gambi e peperoni, cospargiamo con il caciocavallo rimasto e mettiamo in forno già caldo a 200 gradi.

Lasciamo cuocere i funghi ripieni per circa 20 minuti, o comunque finché sono dorati e sulla superficie si è formata una invitante crosticina di caciocavallo fuso.

[adsense2]