CONDIVIDI

Il tartan ritorna protagonista sulle passerelle ed approda nelle vetrine per la prossima stagione autunnale, nelle recenti fashion week lo abbiamo trovato su mini abiti, gonne, cappotti e accessori.

Ed ecco che il tessuto ispirato alla tradizione scozzese, composto dai suoi inconfondibili quadri dai colori vivaci, torna alla ribalta, vi libera quindi al tartan nei modelli in stile kilt, alle ruches, ai cappotti oversize, a stivali e borse colorati tartan.

Si tratta di una moda adatta a tutte le età e che si può indossare in qualsiasi momento della giornata, il trucco è quello di non esagerare e di concentrarsi su di un unico capo in tartan, assoluto protagonista del nostro outfit.

Per capirci, se indossiamo una gonna in tartan, come può essere il classico kilt, smorziamo il tono con un dolce vita nero o una camicia bianca, calze super coprenti scure e stivali, mentre risulta più semplice se il protagonista è un cappotto o un accessorio.

Evitiamo quindi si mixare stili troppo diversi e di usare colori troppo vivaci e troppo lontani tra loro.

Lo stile tartan è una moda che torna protagonista come negli anni 90’ e ci ricorda, come spesso accade, che molto spesso il capo protagonista della stagione per essere alla moda si trova nei vecchi scatoloni di casa e non solo nei negozi.

Articolo precedenteKristen Stewart: che look!
Articolo successivoBrownies al cioccolato fondente
“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno” (Francis de Croisset). Questa è la frase che più mi rappresenta, che riesce ad esprimere appieno la mia passione per la lettura e per i libri come oggetto di cultura capace di conservarsi per sempre. Mamma e donna, scrittrice nei ritagli di tempo, attratta dal mondo della moda. Qualcuno mi definisce un'esteta ma io semplicemente: "passionale" con un amore innato verso la bellezza e soprattutto del mondo del benessere e delle regole per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.