CONDIVIDI

Seguire una dieta per perdere peso non è una cosa facile per diversi motivi. Tra i quali uno di tipo logistico,ovvero il tempo e il modo di preparare le pietanze indicate, nonché come consumarle. Infatti, per chi lavora non è scontato riuscire a rispettare tempi e modalità, e la costanza necessaria. Che fare dunque in questi casi?

Ovviamente, per chi intende perdere peso bisogna sempre rivolgersi ad un medico professionista. Ma vi parliamo di alcuni alimenti che aiutano, chi è in forma e in buona salute, a mantenere la linea. E ovviamente a stare bene, introducendo nella dieta di ogni giorno alimenti che hanno notevoli benefici.

Citiamo ad esempio il miele, che dovrebbe sostituire, dove possibile, l’uso dello zucchero bianco. Dovrebbe essere consumato la mattina a stomaco vuoto e la sera prima di coricarsi per trarne maggiori benefici. E’ ricco di vitamina C e vitamina E, ed ha una notevole efficacia antibatterica e immunostimolante.

[adsense]

Per chi vuole prendersi cura della salute dell’intestino può inserire nella propria dieta le prugne, ricche di carotenoidi e di sostanze essenziali per il controllo dei livelli di colesterolo. Per depurarci mangiamo i cachi, ricchi di fibre e di acqua. Quindi favoriscono l’idratazione dell’organismo, oltre ad avere una buona carica antiossidante, grazie alla presenza di flavonoidi, ed essere un toccasana contro i problemi cardiovascolari.

In generale, un’alimentazione sana e salutare fa riferimento alla dieta mediterranea. Per affrontare cali d’umore, integriamo la dieta con cereali, frutta secca, cioccolato fondente, banane. Senza dimenticare di fare degli spuntini, per evitare gli attacchi di fame. Con una regolare attività fisica, anche leggera, possiamo mantenere la linea e sentirci in buona salute.