Soap Brows, il nuovo beauty trend per sopracciglia perfette

Se avete sopracciglia disordinate che fate fatica a domare, siete nel posto “giusto”. Andiamo sempre a caccia di tecniche e metodi per look perfetti, senza troppi artifici. Per essere belle e in ordine con pochi ma sapienti tocchi. Ebbene, esiste una tecnica fai da te molto efficace per mantenere le sopracciglia sempre in ordine. Parliamo del metodo Soap Brows, ovvero sopracciglia di sapone, ma vediamo insieme di che cosa si tratta.

In pratica è una sorta di “messa in piega” delle sopracciglia, utilizzando una saponetta al posto del gel per fissare la forma dell’arcata, da definire subito dopo. Lo scopo è avere sopracciglia soffici e piene in modo naturale. Sui social impazza al punto da avere un profilo dedicato, con molti video su come eseguire questa tecnica. Potete con quanta facilità viene eseguita sulle sopracciglia della bellissima Dua Lipa!

[adsense]

https://www.instagram.com/p/B2hmL_oAHyD/

Come fare dunque per eseguire questa tecnica? Bisogna impregnare lo scovolino sulla saponetta e iniziate a spazzolare le sopracciglia verso l’alto finché i peli non prendono un effetto volutamente spettinato. Scegliamo un sapone ad alta concentrazione di glicerina, che previene le irritazioni, visto che agiamo su una zone delicata come il contorno occhi.

Una volta fissate in questo modo, le sopracciglia possono essere truccate come al solito. C’è da considerare che il sapone, per sua natura, tende a seccare e disidratare le sopracciglia e la pelle sottostante. Per questo, il metodo Soap Brows non va utilizzato di frequente, ma quando magari siamo di corsa. Oppure se vogliamo fissarle prima di procedere a incorniciare lo sguardo con sopracciglia perfette con poche mosse.

Previous articlePlumcake allo yogurt e gocce fondenti senza uova
Next articleLuisaViaRoma lancia la nuova sezione LVR Sustainable