Budino di chia e latte di cocco ai mirtilli

Se non avete mai provato a fare colazione con il budino di semi di chia, è il momento giusto per farlo. Questi straordinari minuscoli semi sono un concentrato di benessere. Ma quello che più ci interessa, in questo periodo in cui siamo più attente alla linea, è che il budino di chia nutre e sazia in modo giusto.

Preparare il budino di chia è molto semplice, basta lasciare riposare i semi nel latte vegetale per qualche ora. L’ideale è la notte, così al mattino il budino è pronto per la colazione. Ma può essere preparato al mattino e diventare una perfetta merenda del pomeriggio. Infatti è comunque un budino dolce, quindi è molto soddisfacente per il palato.

[adsense]

Di solito la proporzione tra semi di chia e latte è di 1 a 4, quindi in una tazza di latte va aggiunto 1/4 di tazza di semi di chia. Io adoro il latte di cocco, in quanto la consistenza del budino viene secondo i miei gusti. Ma a seconda del latte che preferite, con un paio di tentativi arriverete alla consistenza e proporzione che preferite.

Ingredienti:

  • 2 tazze di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativa)
  • 1/2 tazza di semi di chia + 2 cucchiai
  • 1/2 tazza di marmellata o composta di mirtilli
  • scaglie di cocco per guarnire

Procedimento:

In una ciotola mescoliamo latte di cocco, sciroppo d’acero e cannella (se non vi piace, potete sostituirla con vaniglia o quello che preferite). Uniamo i semi di chia e mescoliamo.

Copriamo la ciotola e mettiamo in frigorifero per almeno 4 ore, preferibilmente durante la notte.

[adsense2]

Al momento di servire, in un bicchiere alterniamo il budino di chia, la marmellata di mirtilli e i semi di chia. Terminiamo con i mirtilli freschi e le scaglie di cocco.

Conserviamo il budino in un contenitore coperto in frigorifero per un massimo di 4 giorni.