Black musk: come farla in casa con ingredienti naturali - DonnaPress
Pubblicato il: 30 Novembre 2019 alle 4:10 pm

La black musk, maschera nera, è un rimedio efficace contro la pelle impura, grassa, con punti neri e brufoli. E’ efficace anche come semplice strumento peel-off, per combattere gli inestetismi, nonché semplicemente pulire la pelle in profondità. In commercio se ne trovano già pronte all’uso, ma possiamo prepararle in casa con ingredienti naturali, bastano poche semplici mosse.

La base delle maschere nere è ovviamente il carbone vegetale. E’ importante da sapere soprattutto se acquistiamo le black musk, spesso non completamente naturali e arricchite invece da coloranti artificiali. Una volta stesa e dopo il tempo di posa, la maschera si asciuga. Quindi quando viene eliminata, si porta via anche le impurità. Ma vediamo qualche esempio di black musk fai da te.

Per una maschera semplice, occorrono:

  • 2 cucchiai di carbone vegetale in polvere
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 fogli di colla di pesce

Mettere in ammollo la colla di pesce. Nel frattempo scaldare il latte, e aggiungere la colla di pesce, fare sciogliere. Unire infine il carbone in polvere, e amalgamare. Una volta tiepida, stendere la maschera sul viso, evitando contorno occhi e labbra. Tenere in posa 30 minuti, eliminare la black musk tirandola come una pellicola.

Per una maschera peel-off più efficace occorrono:

  • 1 cucchiaio di carbone vegetale in polvere
  • 1 cucchiaio di argilla
  • 2 gocce di tea tree oil
  • 1 cucchiaio di miele

Mescolare carbone, argilla e miele fino ad ottenere una crema, aiutandosi con acqua tiepida. Infine, aggiungere il tea tree oil. Tenere in posa 15 minuti.

Per pelli delicate, occorrono:

  • 1 cucchiaio di carbone vegetale in polvere
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • 1 cucchiaio di acqua di rose

Mescolare gli ingredienti e applicare sul viso, lasciando in posa per 20 minuti. Dopo ogni trattamento, la pelle va sciacquata con acqua tiepida e idratata.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI