Polpette di zucca e carne di pollo, fritte o al forno?

polpette di zucca

Le polpette vincono sempre, secondo il mio parere. Non c’è nessuno che vi può resistere, che siano di carne. di pesce o di verdure. E’ anche un ottimo espediente per riciclare degli scarti o degli avanzi, come per esempio le nostre polpette di lenticchie e salsa al curry. Queste polpette di zucca sono molto delicate, piaceranno tantissimo anche ai bambini, che solitamente non vanno matti per la zucca.

Per le polpette preferisco non usare il petto di pollo, ma le sovracosce disossate, più tenere e adatte alla ricetta. La zucca invece è a crudo, il che rende la preparazione più veloce. Prepararle è semplice, ma vi lascio la scelta: saranno più buone fritte o al forno? Provatele, e fateci sapere!

Ingredienti:

  • 500 g di sovracosce di pollo disossate
  • 150 g di polpa di zucca
  • 1/4 di cipolla
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • sale q.b.

Procedimento:

Tritiamo la carne di pollo, e mettiamola in una ciotola. Tritiamo la polpa di zucca con un a grattugia e aggiungiamo al pollo. Aggiungiamo anche la cipolla tritata, l’uovo e il formaggio.

Regoliamo di sale e pepe e impastiamo, il composto deve essere sodo e omogeneo. Se risulta un pò appiccicoso, aggiungiamo altro formaggio.

Quando il composto è della giusta consistenza, formiamo le nostre polpette. Teniamole in frigo 30 minuti prima di procedere con la cottura, saranno più morbide.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TI PIACE QUESTO SITO?

Il sito è in vendita!

Se vuoi maggiori dettagli contatta la redazione

Puoi trovarci anche qui:
intopic.it

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook