La salvia naturale elisir di bellezza anche per scurire i capelli bianchi - DonnaPress
Pubblicato il: 1 Dicembre 2019 alle 6:33 pm

La salvia non è solo una pianta aromatica, ma le sue proprietà si rivelano alleate per la salute e la bellezza dei capelli. Innanzitutto, infusi e decotti hanno la capacità di scurire i capelli. Perfetto quindi sia per i capelli bianchi che per dare intensità a quelli scuri.

Inoltre, favorisce la detersione profonda del cuoio capelluto, specie per chi soffre di capelli grassi. Rinforza i capelli rovinati, con proprietà ristrutturanti. Ed è efficace contro la caduta dei capelli, favorendo la ricrescita.

Come prepariamo dunque un infuso per scurire i capelli bianchi? Mettiamo le foglie di salvia in una pentola con l’acqua, abbastanza da ricoprirle completamente. Facciamo bollire per almeno due ore. L’infuso può essere applicato anche sui capelli asciutti, e va tenuto in posa almeno 40 minuti. Ripetere l’operazione una volta al mese.

Lo stesso infuso può essere utile contro i capelli grassi, lasciandolo in posa dopo lo shampoo, per circa 20 minuti, senza risciacquare. Aggiungendo il succo di mezzo limone, i capelli saranno più brillanti. Invece, per un maggiore effetto purificante, si può aggiungere all’infuso dell’argilla verde e aceto di mele.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI