Xmas 2. Lo Stollen, il dolce natalizio di pasta lievitata - DonnaPress
Pubblicato il: 2 Dicembre 2019 alle 8:00 am

Lo Stollen è un dolce tipico natalizio di origini tedesche, che ha una forte tradizione di questa festività come per noi il panettone. E’ un dolce lievitato molto speziato, ricco di canditi e frutta secca, dal forte potere evocativo. La ricetta classica ha numerose versioni, da quella al quark a quella che prevede l’aggiunta di marzapane nel ripieno. Lo Stollen solitamente viene consumato dopo un paio di settimane, lasciato avvolto nella pellicola per alimenti, in un ambiente fresco. Ma è impossibile non farsi rapire dal suo profumo speziato!

Ingredienti:

  • 400 g di farina 00
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 1 dl di latte
  • 50 g di zucchero semolato
  • 150 g di uvetta
  • 2 cucchiai di rum
  • 160 g di burro fuso
  • 1 uovo
  • la scorza di 1/2 limone grattugiata
  • la scorza di 1/2 arancia grattugiata
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • 40 g di mandorle in scaglie
  • 80 g di canditi misti a dadini
  • sale, burro, zucchero a velo q.b.

Procedimento:

In una ciotola sbricioliamo il lievito, aggiungiamo il latte caldo e lo zucchero, mescoliamo e facciamo riposare circa 20 minuti. Nel frattempo, facciamo rinvenire l’uvetta nel rum con poca acqua calda.

Nella ciotola della planetaria versiamo la farina e uniamo il lievito che si sarà riattivato. Iniziamo ad impastare, mentre a parte sbattiamo l’uovo e aggiungiamo il burro sciolto e tiepido.

Aggiungiamo le spezie, le scorze degli agrumi, il sale, e poi l’uovo col burro. Impastiamo fino a quando l’impasto diventa liscio ma non appiccicoso. Copriamo con un panno e facciamo riposare circa 30 minuti.

Uniamo l’uvetta scolata e strizzata, i canditi e le mandorle, e impastiamo nuovamente. Stendiamo appena l’impasto su di un vassoio imburrato e alziamo un lato lungo, piegandolo un pò per dare una forma raccolta.

Copriamo con pellicola per alimenti e facciamo riposare almeno otto ore in frigorifero. Riprendiamo l’impasto, lasciamolo a temperatura ambiente 2-3 ore.

Mettiamo il dolce su una teglia con carta forno e cuociamo a 130 gradi per circa 50 minuti. Spennelliamo lo Stollen ancora caldo con il burro spolveriamo con abbondante zucchero a velo.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI