Xmas 7. Stelle di Natale all’arancia e cannella

Possiamo dire che la cannella è la spezia più rappresentativa del Natale. Sono molti i dolci e i biscotti che ne fanno l’aroma predominante, e non potevamo non fare dei biscotti che ne avessero tutto il profumo. L’arancia si lega molto bene, direi che l’accoppiata è perfetta. Il decoro in ghiaccia reale aggiunge dolcezza, così sono anche una bella idea regalo per amici e parenti.

Ingredienti:

per i biscotti:

  • 115 g di burro
  • 175 g di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 340 g di farina 00
  • 1 cucchiaio abbondante di cannella in polvere
  • scorza grattugiata di un’arancia
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo

per la ghiaccia reale:

  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 albume

[adsense]

Procedimento:

Facciamo sciogliere in un pentolino a fuoco basso, oppure al microonde, lo zucchero, lo sciroppo d’acero e il burro. Amalgamiamo e lasciamo raffreddare.

Uniamo alla farina setacciata la cannella, la scorza di arancia grattugiata e il bicarbonato. Aggiungiamo l’uovo, leggermente sbattuto, e il mix preparato prima, amalgamando fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formiamo un panetto, avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare in frigo almeno sei ore.

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi e prepariamo delle teglie rivestite con carta forno.

Stendiamo l’impasto, un pezzo per volta, su un piano di lavoro infarinato fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro. Con le formine a stella ritagliamo i biscotti e posizioniamoli nelle teglie.

Proseguiamo fino a terminare l’impasto. Cuociamo per circa 10 minuti, fino a doratura. Una volta sfornati, lasciamoli raffreddare completamente e passiamo alla decorazione.

Prepariamo la ghiaccia reale montando l’albume, aggiungendo a pioggia lo zucchero a velo setacciato, fino ad una consistenza soda.

Decoriamo le stelle di Natale con l’aiuto di una sacca da pasticcera con una bocchetta col foro piccolo. Lasciamo riposare almeno 8 ore per far solidificare le decorazioni. I biscotti si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico.

[adsense2]

Previous articleDieta con i semi di lino per proteggere l’intestino e sgonfiare la pancia
Next articlePolo Ralph Lauren apre un nuovo store a Palermo
Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.