Make-up over 50, come sceglierlo e essere impeccabili

trucco over 50

Il make-up da un punto di vista estetico non conosce regole. Infondo, sempre più attuale è la tendenza a mostrarsi per come ci si sente meglio, in barba a qualsiasi giudizio. Però non si può negare il fatto che intorno agli “anta” le esigenze della pelle cambiano. Questo vuol dire adottare le giuste pratiche, per essere sempre impeccabili.

A prescindere dalla più o meno presenza di rughe, la pelle tende ad essere secca, per cui l’idratazione è fondamentale. Scegliere dunque creme specifiche, in base alle proprie esigenze, solo così il make-up risulterà perfetto. Come base, meglio adottare un fondotinta cremoso, dalla copertura medio-leggera.

Se si usa il blush, scegliere tonalità rosate, che illuminano l’incarnato creando un effetto che ringiovanisce e dona freschezza al viso. Anche la terra va scelta in sfumature rosate, se si vuole modellare il viso con tocchi leggeri.

Passiamo allo sguardo. E’ bene rinfoltire le sopracciglia, ma in maniera naturale. Da preferire alla matita nera l’eyeliner, col quale tracciare una linea sottile e allungata, e il mascara. Si anche all’ombretto, specie se completa il trucco occhi. Da applicare sulla palpebra mobile dopo l’eyeliner, nei colori preferiti o adatti all’outfit.

Sulle labbra, un rossetto nude è sempre raffinato ed elegante, si abbina a qualsiasi make-up ed è ideale a qualsiasi ora del giorno. Da scegliere nelle tonalità rosate, evitando i beige. Le tonalità del rosso e del fucsia vanno benissimo, ma solo su labbra morbide e un trucco occhi leggero.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook