Una pianta che in casa non deve mancare: l’orchidea - DonnaPress
Pubblicato il: 16 Gennaio 2020 alle 8:08 pm

E’ una delle piante da interno più comuni, molto spesso ci viene regalata e possiamo sistemarla in casa o in ufficio, stiamo parlando dell’orchidea, una pianta elegante che con i suoi particolari e delicati fiori, dona quel tocco in più ai nostri ambienti.

Le orchidee, come tutte le piante, sottraggono anidride carbonica dall’ambiente e producono grandi quantità di ossigeno, che è fondamentale per il nostro organismo, ma non solo, infatti queste eleganti piante, rientranotra le specie vegetali in grado di depurare l’aria, liberandola da sostanze indesiderate e potenzialmente nocive.

In particolare, le orchidee sono capaci di assorbire lo xilene presente nell’ambiente, che è un composto chimico utilizzato come solvente in colle e vernici , che può disperdersi in tracce nell’aria di casa o in ufficio. Se accumulato nell’organismo questa sostanza chimica, può causare mal di testa, stanchezza ed irritabilità.

Quindi trovare il posto ideale ad una pianta di orchidea, che sia sulla nostra scrivania in ufficio o sul davanzale del nostro salotto, ci può aiutare a respirare un’aria più pulita e di conseguenza ad essere più concentrati a lavoro e più rilassati a casa.

Esistono tantissime varietà diverse di orchidee, tutte bellissime che appagano la nostra vista con la loro bellezza ed eleganza, e che come tutte le piante ed i fiori, hanno un effetto distensivo e calmante su di noi e sul nostro umore.

Infine secondo le regole del Feng Shui, un’antica tradizione cinese che ha lo scopo di evitare gli influssi negativi di varia natura, attraverso l’organizzazione di forme e spazi, sistemare un’orchidea in camera da letto porterebbe fortuna e prosperità, donandoci una migliore qualità del sonno. Non ci resta che scegliere la nostra varietà di orchidea preferita e trovarle un posto perfetto a casa o in ufficio, per godere di tutti i benefici di questa pianta dalla bellezza intramontabile.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI