Ravioli verdi di spinaci ripieni di ricotta - DonnaPress
Pubblicato il: 8 Febbraio 2020 alle 3:10 pm

La pasta ripiena è una mia grande passione, mi piace prepararla in casa perché mi permette di sbizzarrirmi con sfoglie e ripieno. La pasta colorata dagli alimenti, infatti, oltre che essere bella da vedere, è anche più buona, come le orecchiette verdi alle rape. Questi ravioli verdi di spinaci sono strepitosi, con un classico ripieno di ricotta. Da condire in base ai propri gusti, ma sono così buoni che in realtà basta poco per un primo piatto dal successo assicurato!

Ingredienti:

per la pasta:

  •  320 g di farina 00
  •  70 g di spinaci lessati
  •  1 uovo + 1 tuorlo
  •  olio evo q.b.

per il ripieno:

  • 500 g di ricotta mista
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • noce moscata, sale q.b.

Procedimento:

Per preparare i ravioli verdi di spinaci partiamo ovviamente dalla pasta. Prendiamo gli spinaci lessati (scopri come cucinare gli spinaci alla perfezione) e mettiamoli in un mixer con l’uovo e il tuorlo. Frulliamo fino a ottenere una consistenza liscia.

Aggiungiamo la farina e un cucchiaio di olio e impastiamo fino a quando il composto diventa liscio e omogeneo. Avvolgiamo con la pellicola per alimenti e lasciamo riposare per 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno, setacciando la ricotta. Uniamo il formaggio, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale, amalgamando gli ingredienti. Teniamo in fresco fino all’utilizzo.

Riprendiamo l’impasto, dividiamolo in 4 parti e stendiamo ciascuna in uno strato sottile. Possiamo usare l’apposita macchinetta o il matterello, come preferiamo.

Facciamo asciugare le sfoglie per 10/15 minuti, poi ritagliamo dei dischi di pasta, di circa 5 cm di diametro. Mettiamo al centro di ognuno un cucchiaio di ripieno e chiudiamo a metà, premendo bene i bordi per sigillarli.

Proseguiamo fino a terminare gli ingredienti, impastando nuovamente i ritagli. I ravioli verdi di spinaci ripieni di ricotta sono pronti per essere cucinati come preferite!

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI