L’importanza del pigiama e della tuta ai tempi del Coronavirus - DonnaPress
Pubblicato il: 24 Marzo 2020 alle 5:05 pm

La quarantena obbligatoria che stiamo vivendo, ci ha portato a rivalutare completamente il nostro guardaroba e i nostri ultimi outfit sono tutti pigiami o la classica tuta da casa.

Forse fino a questo momento non avevamo mai indossato per cosi tanti giorni, questo tipo di abbigliamento casual che, sicuramente risulta comodo, ma ci dona anche quell’aria un po’ “sciatta”, che non ci piace proprio, sebbene l’umore non sia dei migliori.

Non vogliamo certo sminuire la grave situazione che stiamo vivendo, ma cercare di alleggerirla per quanto possibile, per cui il nostro consiglio è quello lasciare stare i vecchi pigiamoni e tirare fuori quei pigiamini più carini e riservati che tutte noi abbiamo nei nostri cassetti.

Lo stesso discorso vale per la classica “tuta da casa”, ma chi l’ha detto che dev’essere per forza così? 

Certo la tuta è comoda, ma non dev’essere necessariamente maxi e fuori moda, per cui potete indossare tranquillamente completi sportivi da palestra, con leggins e fuseaux, abbinandoli a t-shirt colorate e primaverili o a maxi felpe colorate.

Cercate di truccarvi comunque, anche se in maniera leggera e di avere sempre i capelli in ordine, magari con una treccia, vi aiuterà a sentirvi voi stesse in questo momento particolare, dove manca a tutti la propria quotidianità.

Ultimo particolare, non tralasciate comunque di usare il vostro profumo preferito, una spruzzatina non fa mai male!

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI