Cibi e ricette per una abbronzatura perfetta

prosciutto e melone

La tintarella inizia dalla tavola, con la scelta dei cibi giusti, da combinare in tante ricette facili, veloci e stuzzicanti!

Luglio porta con sé la voglia di sole e di mare, quest’anno più che mai dal momento che la primavera l’abbiamo trascorsa chiusi in casa. Quindi c’è tanta voglia di riscatto, il bisogno di scrollarsi di dosso un po’ di grigiore e mostrare una bella carnagione abbronzata.

Naturalmente, per avere una bella e perfetta abbronzatura, non dobbiamo tralasciare le consuete raccomandazioni, ovvero evitare di esporsi nelle ore più calde della giornata ed soprattutto adottare le adeguate protezioni solari. Non cerchiamo quindi di ottenere risultati rapidamente, ma abbronziamoci con cautela.

Quali sono i cibi per una bella abbronzatura?

Un aiuto per una abbronzatura intensa e duratura ci viene anche dall’alimentazione. Infatti, alcuni cibi hanno un certo potere abbronzante, stimolando la melanina. I più noti sono sicuramente le carote e tutta la frutta e verdura di colore giallo/arancio, dato dall’elevato contenuto di betacarotene.

Questo favorisce non solo un’abbronzatura dorata, ma anche una maggiore protezione dalle scottature solari. Il betacarotene, infatti, svolge un’azione antiossidante e neutralizza gli effetti nocivi dei radicali liberi, oltre a fungere da filtro ai raggi UV.
L’importante è non esagerare, per evitare un accumulo nel fegato, creando disturbi metabolici.

Frutta come albicocche, meloni e pesche, non dovrebbe mai mancare a tavola, anzi, comodissima da portare al mare o in montagna. Tra i vegetali che favoriscono l’abbronzatura c’è anche il pomodoro, meglio se cotto, ricco di licopene che ha un’azione protettiva. Sono consigliati anche il radicchio, i peperoni, ortaggi straordinari e deliziosi in estate.

E’ bene farne una grande scorta, perché tutti questi alimenti di stagione, infatti, sono ricchi di Vitamina A, fondamentale nella cura della pelle e quindi una valida alleata per una abbronzatura perfetta. Ma ci sono anche alimenti insospettabili che favoriscono una bella tintarella, come il sedano, la cicoria e la lattuga, anguria e ciliegie.

Ricette per la “tintarella”

Come abbinare dunque questi alimenti? Ecco qualche ricetta semplice e veloce, adatte alla stagione per essere anche fresche e pratiche. In cima alla lista metterei frullati e centrifugati, da fare con la frutta che abbiamo citato. Un bel centrifugato di carote è perfetto per la tintarella, abbinato ad esempio a zenzero e limone.

Veloci da preparare, freschi e dissetanti, dalle fantastiche proprietà detox e idratanti, frullati e centrifugati vanno benissimo a colazione o a merenda, facili da portare con sé in bottiglie termiche. Uniamo alla frutta il sedano, che oltre a favorire l’abbronzatura è anche leggero, depurativo e digestivo.

Tutte le insalate possono essere arricchite con il radicchio, anche le insalate di pasta. Mai provato il pesto di radicchio e mandorle? Sono un’accoppiata vincente, con cui condire la pasta oppure un insalata di cereali. Anche con la cicoria selvatica possiamo arricchire insalate e piatti freddi, oppure preparare una tisana.

Naturalmente protagonista assoluto delle insalate estive è il pomodoro, che si abbina davvero a tutto. Insieme a peperone, poi, croccante e dolce, basterà aggiungere poco altro per un piatto vincente. Per favorire invece l’assunzione di licopene, via libera al semplicissimo sughetto di pomodoro fresco, perfetto sulla pasta anche tiepido.

La frutta a tavola può trovare posto anche come antipasto, nel classico e sempreverde prosciutto e melone, oppure nell’accoppiata anguria e feta, che diventa sorprendente con un tocco di lime e peperoncino. Oppure diventare un goloso dessert, in veste del tutto insolita. Scopri i dettagli sul nostro articolo: estate, voglia di barbecue!

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook