Il condizionatore può danneggiare le mie piante?

condizionatore e piante

Se il condizionatore in casa rappresenta una tregua dal calore e dall’umidità, lo stesso non si può dire per le piante…

In questi giorni, sicuramente l’uso del condizionatore in casa rappresenta una fresca tregua dal calore e dall’umidità, e ci saremo sicuramente chiesti se questo può provocare dei danni alle nostre amate piante d’appartamento. E’ vero che va sempre controllata la eventuale presenza di parassiti , capire le giuste esigenze di illuminazione, fare attenzione a non innaffiare troppo. Ma è importante considerare che le piante poste vicino al condizionatore d’aria richiedono attenzione.

Le piante da appartamento si adattano facilmente alla sistemazione che gli viene assegnata, ma non si sono adattano altrettanto bene ai cambiamenti improvvisi. Quindi nel tempo si saranno ambientate alla quantità di esposizione, alla luce, all’acqua e alla temperatura di casa, crescendo rigogliose. Però il brusco calo di temperatura conseguente all’uso del tuo condizionatore avrà sicuramente effetti dannosi sulle piante.

Come fare a capire se le tue piante stanno soffrendo? Alcune piante non riportano conseguenze, a differenza di altre, ma è possibile comunque scorgere alcuni segnali di avvertimento. Sarà bene comunque tenere lontane le piante dalla corrente d’aria diretta di un condizionatore. Può portare all’ingiallimento e alla doratura delle foglie, così come alla macchie, può persino portare a marcire cactus e piante grasse.

Per mantenere le tue piante sane e felici mentre fai funzionare il tuo condizionatore, dovresti posizionarle ad almeno un metro di distanza da qualsiasi presa d’aria. Mentre possono adattarsi al clima della tua casa che diventa un po’ più fresco, non riescono a gestire il calo termico diretto proveniente dal condizionatore. Quindi è bene spostarle dalla traiettoria del getto dell’aria condizionata, per evitare danni alle piante che potrebbero diventare irreversibili.

L’uso del condizionatore in casa comporta anche di avere attenzione nell’innaffiare le piante. Infatti, se solitamente bisognerebbe aumentare la quantità di acqua da dare alle piante in estate, è anche vero che se si vive in un ambiente condizionato non sarà non è necessario innaffiarle troppo. 

Inoltre, con l’uso del climatizzatore nell’aria diminuisce molto l’umidità, e anche questo fattore non fa bene alle piante. Se l’aria è troppo secca, infatti, la traspirazione aumenta causando una forte disidratazione delle foglie e del fusto che potrebbero arrivare a seccarsi. Per evitare tutto ciò, occorre aumentare il grado di umidità nell’aria usando un umidificatore da attivare un paio di volte al giorno. Sarà un beneficio anche per chi vive in casa, per combattere l’afa estiva.

Per non fare soffrire le nostre piante in estate, è bene comunque, oltre alle accortezze in merito al condizionatore, avere alcune attenzioni, come ad esempio tenere le piante lontano dalla luce diretta del sole. Questo soprattutto per quelle vicino alle finestre, in quanto il vetro, facendo da lente, può danneggiarle.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TI PIACE QUESTO SITO?

Il sito è in vendita!

Se vuoi maggiori dettagli contatta la redazione

Puoi trovarci anche qui:
intopic.it

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook