Insalata “mare e monti” con sottaceti

insalata mare e monti

Una ricetta facile e gustosa da gustare nelle calde giornate estive? Ecco una ricetta irresistibile!

Durante la stagione calda siamo sempre a caccia di qualche ricetta interessante di insalata o pasta fredda, per non dover ricorrere alla classica insalata di riso. La ricetta di questa insalata, a base di prodotti di mare e di terra, arricchita da gustosi sottaceti, è adatta alle giornate più calde.

E’ una ricetta a cui ricorrere anche per una cena in terrazza con gli amici, e la parte più interessante è che si può preparare in largo anticipo, anche il giorno prima. Anzi, in questo modo sarà ancora più buona. Pronti per la ricetta?

Ingredienti:

  • 200 g di calamari
  • 100 g di bastoncini di pesce (surimi)
  • 4 wurstel di pollo
  • 100 g di funghi sottolio
  • 200 g di sottaceti
  • 2 gambi di sedano
  • 4/6 foglie di insalata riccia
  • 1 limone
  • qualche foglia di basilico
  • sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento:

Puliamo i calamari, tagliamo le tasche a metà e incidiamole con tagli ortogonali. Scottiamoli sulla piastra per circa 10 minuti, poi mettiamo da parte a raffreddare.

Nel frattempo, sbollentiamo i wurstel di pollo in acqua bollente per 5 minuti, scoliamo e raffreddiamo sotto l’acqua fredda.

Laviamo il sedano, l’insalata e il basilico, tamponando l’acqua in eccesso. Tagliamo il sedano a tocchetti, e spezzettiamo l’insalata riccia e il basilico con le mani.

Aggiungiamo i sottaceti, i funghi sottolio, i wurtel tagliati a tocchetti e i calamari, da tagliare a pezzi più piccoli se sono grandi. Condiamo l’insalata “mare e monti” con sale, pepe, olio e il succo di limone.

DonnaPress è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News e Google Discover, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Mariangela

Food Editor

Appassionata di scrittura, ma soprattutto di cucina, quella semplice, sentimentale e sincera fatta di segreti tramandati e condivisi, di storie legate alla tradizione e alla famiglia. Spesso salutare ma, che ci volete fare, mangiare è un gran piacere, per cui è anche saporita e succulenta. E’ anche fatta di sogni, di sapori vicini e lontani, per contaminare, sperimentare e scoprire gusti e profumi nuovi. La mia ispirazione viene dai libri, dal web, dal mercato, e dalle persone, con le quali mi piace condividere la tavola. Perché condividere è l'aspetto più bello della cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Un mondo nuovo, fresco e originale, dove tutte possiamo sentirci a nostro agio e dare la giusta leggerezza alla nostra vita. Uno spazio in cui navigare dove sarai sempre la benvenuta.

FOLLOW US ON

DonnaPress.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Partita IVA: 02273410684

Seguici anche su Facebook