CONDIVIDI

Il giornalista ha dato un opinione molto negativa sul programma, puntando il dito contro gli inquilini.

Le motivazioni della sua opinione sono alquanto lecite.

Maurizio Costanzo contro il GF Vip

Il reality, condotto da Alfonso Signorini, è una trasmissione molto discussa.

I vipponi sono ripresi 24 ore su 24 e quindi può capitare di fare degli scivoloni per delle frasi non opportune.

Anche moltissimi personaggi famosi ed importanti hanno espresso la loro opinione sul programma, tra cui Maurizio Costanzo. 

Il giornalista non ha gradito questa edizione, infatti ha ribadito la sua opinione su Nuovo, la rivista di Riccardo Signoretti.

Una signora di 82 anni, lettrice del settimanale, ha espresso che ormai il Grande Fratello Vip ha toccato il fondo. 

Maurizio ha dichiarato di essere pienamente d’accordo. 

Questa edizione ha avuto un grande successo, per questo ha ricevuto anche tantissime polemiche. 

Cosa ne pensa Maurizio Costanzo

Ci sono state delle gravi squalificazioni, a partire da Fausto Leali, Bettarini, infine Alda D’Eusanio che ha avuto un’eliminazione immediata per delle dichiarazioni davvero gravi su Laura Pausini e il suo compagno Paolo Carta. 

Il giornalista rivela: 

“Se il Grande Fratello Vip ha toccato il fondo non è colpa del format, né del conduttore, né di Canale 5.

A mio avviso la vera responsabilità è delle persone che, da settembre a oggi, hanno frequentato la Casa. Parliamo di professionisti della televisione e dello spettacolo”. 

Il conduttore radiofonico romano non ha per niente accettato le dichiarazioni di Alda D’Eusanio, infatti quest’episodio l’ha pagato caro con una querela da parte della cantante.

Inoltre le affermazioni sul fascismo di Fausto Leali, hanno indignato molto Costanzo.  

Maurizio, condanna gravemente il comportamento dei concorrenti:

“Questa gente sa bene che là dentro ci sono telecamere ovunque e non è ammissibile che ci si lasci andare in quel modo”

Recentemente, anche la criminologa Roberta Bruzzone sostiene che il Grande Fratello Vip, sia un programma fortemente diseducativo per i giovani. 

Insomma, non sono mancati gli attacchi da parte delle celebrità, ma nonostante ciò, molti concorrenti sono diventati dei veri propri idoli per i telespettatori.