Gelato di zucca e amaretti, da preparare in poche mosse, e senza gelatiera

Dimenticate i dolci complicati! Il gelato di zucca e amaretti  di ” È sempre mezzogiorno” è l’ideale per creare qualcosa di delizioso e poco impegnativo.

Un gelato fresco e nutriente, da preparare senza gelatiera.

La consistenza di questo gelato alla zucca e amaretti è così leggera, ariosa e cremosa che penserai di essere andato nel paradiso del gelato. Si tratta di un gelato super veloce, infallibile, super delizioso e non richiede attrezzature speciali!

Gelato di zucca e amaretti:  Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 1 zucca mantovana da 1,5 kg,
  • 200 ml latte,
  • 200 ml panna,
  • 2 tuorli,
  • mezzo bicchiere di malvasia,
  • 4 albumi,
  • 40 g zucchero
  • 50 g di confettura di lamponi,
  • ½ bicchiere di liquore all’amaretto,
  • 10 amaretti secchi.

Preparazione

  1. Dopo aver lavato e sbucciato la zucca, facciamone delle fette che metteremo nel forno caldo a 165° per 20 minuti circa.
  2. Una volta cotte mettiamo nel mixer: la zucca cotta al forno, il latte, la panna, il tuorlo d’uovo e la malvasia.
  3. Frulliamo il tutto fino ad ottenere una miscela omogenea, che metteremo in una comoda ciotola.
  4. Intanto in parte, montiamo gli albumi a neve morbida con lo zucchero e incorporiamo poco per volta, utilizzando una spatola al composto di zucca e latticini.
  5. Mescoliamo delicatamente e trasferiamo il composto così ottenuto all’interno di una pirofila, che metteremo nel freezer a congelare per 4 ore.
  6. Una volta passato il tempo necessario tiriamo via dal freezer e serviamo il nostro gelato alla zucca, guarnendola con una salsa ottenuta miscelando liquore all’amaretto e confettura di frutti rossi.
  7. Infine guarniamo il gelato ponendo sopra gli amaretti che avremo sbriciolato. Il gelato alla zucca si conserva in freezer per un paio di settimane.

Un’idea per la guarnizione con gli amaretti sbriciolati, questi si possono anche inserire all’interno della crema di gelato, prima di versarla a mantecare e poi andare in freezer. Inoltre con i due albumi avanzati si possono preparare delle dolci meringhe da servire sopra al gelato, intere o sbriciolate.