caffè galateo

Se vuoi rispettare il galateo, il caffè andrebbe bevuto e servito rispettando alcune regole. Ecco quali sono.

caffè galateo

Certo, in tempi di pandemia, anche prendersi un caffè è diventato un lusso perciò il galateo potrebbe passare in secondo piano.

Un piccolo piacere della vita

Anche quando si beve un caffè ci sono delle indicazioni del galateo che si possono seguire. Non si tratta di indicazioni che riguardano soltanto il sorseggiare una tazzina fumante quanto anche suggerimenti su come servirlo.

Del resto, la pausa caffè è importante, sia a casa che al bar. Un momento in cui ci si ritaglia un piccolo attimo di relax, una coccola che si dedica soltanto a se stessi.

Ed è così da tempo addietro. Basti pensare che, nei caffè dell’800 ci si riuniva per discutere di arte, lettere e politica.

Cosa dice il galateo

Al bar

Ti sei mai chiesto perché viene servito il bicchiere d’acqua? Secondo il galateo, deve essere bevuto prima non dopo. Il perché risiede nel fatto che, l’acqua è in grado di togliere tutti i sapori che hai in bocca. Prepara, dunque, il palato ad assaporare perfettamente il caffè.

Attenzione anche a non far stare troppo il caffè nella tazzina. Infatti, si tratta di una bevanda che non va decantata ma bevuta rapidamente, fintanto che è calda.

Come si impugna la tazzina? Ovviamente, è la tazzina che va verso la bocca e non il contrario. Dovrebbe essere impugnata con pollice ed indice. Attenzione anche a non soffiare, il galateo lo vieta. Meglio aspettare il tempo necessario affinché si raffreddi.

Il cucchiaino, invece, va appoggiato delicatamente su piattino, a destra, senza leccarlo prima! Quest’ultima cosa è sinonimo di maleducazione.

A casa, con degli ospiti

Quando potrai avere ospiti e deciderai di servirgli il caffè, prepara piattini, cucchiaini a destra e tazzina con manico verso destra. Il galateo vuole che, se avete ospiti a pranzo e volete servire loro il caffè, dovreste cambiare location: non sulla tavola del pranzo ma, ad esempio, sul tavolino del salotto.

Se utilizzi la classica moka, puoi portarla in salotto insieme alle tazzine. Così che potrai servirlo davanti ai tuoi ospiti e nessuno berrà il caffè freddo.