Gerry Scotti a Striscia La notizia la grave notizia sul PD

Il programma di Antonio Ricci, Striscia La Notizia, è molto seguito soprattutto quando a condurlo è Gerry Scotti. Il conduttore ha spiazzato poche ore fa.

In poche ore l’affermazione del noto conduttore, Gerry Scotti, ha fatto il giro del web. Il presentatore non ha voluto usare mezze misure per commentare quanto stesse succedendo.

Gerry Scotti a Striscia La notizia la grave notizia sul PD
Non è un tipo che sa mascherare il suo pensiero. Gerry dice, sempre con educazione, ma molto palesemente qual è la sua posizione.

Gerry Scotti e “la crisi intestinale” a Striscia La Notizia

Un presentatore molto amato Gerry Scotti ed è per questo che ciò che dice fa sempre eco a prescindere dal programma in cui lo dice. Siamo abituato a vederlo senza freni inibitori, con qualche lacrimuccia di tanto in tanto ma per fortuna spesso con sorrisi contagiosi e sinceri.

In queste ore sta circolando sul web una frase che ha pronunciato durante uno dei servizi andati in onda poche ore fa a Striscia.

La satira a Striscia la Notizia non può mai mancare. Gerry in prima persona ha voluto commentare l’abbandono del segretario del PD Nicola Zingaretti. Il tg satirico dedica all’ormai ex segretario dei servizi molto imbarazzanti.

Scotti nel servizio va direttamente al punto:

“Dopo l’addio di Zingaretti il Pd è alle prese con una grave crisi intestinale, intendo interna”.

Lo sfottò è ovviamente tutto da ridere.

L’imitatrice incalza la mano

Nel servizio appare anche una finta Paola De Micheli, l’ex ministro dei Trasporti. L’imitatrice non risparmia Zingaretti puntando anche sulla sua partecipazione al programma di Barbara D’Urso.

Parte così da una finta telefonata della finta De Micheli a Zingaretti:

“Zinga, come va tutto bene amore? No, allora… volevo dirti che dopo che sei stato dalla D’Urso, col cuore, qualcuno del partito ha chiamato Maria De Filippi per proporre un’idea di programma”.

La finta De Micheli si dirige poi nei dintorni del Parlamento. A Matteo Colaninno di Italia Viva rivela:

“Nel Pd ci sarà una divisione netta. Molti andranno a Domenica Live, altri a Live-Non è la D’Urso. Tu vai a Pomeriggio 5?”.

Ad Alessandro Amitranno del M5s, invece, fa una piccola considerazioni:

“Una considerazione… quest’ipotesi di Mario Draghi di richiudere tutto e farci tornare in zona rossa… a noi del partito un po’ preoccupa. Non siamo più abituati all’Italia tutta rossa. Così tutto di un botto mi sconquassa, non capisco più niente”

Una  tragicommedia che Striscia ha saputo interpretare alla perfezione.