Un dolce che solitamente viene servito al cucchiaio.

Perfetta per questa domenica e per le prossime festività di Pasqua, la zuppa inglese da forno è una specialità di “È sempre mezzogiorno”.

Un dolce che solitamente viene servito al cucchiaio.

Con la sua frolla croccante e ripieno morbido, sarà semplicemente favolosa!

Zuppa inglese da forno: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per la crema

  • 350 ml latte,
  • 150 ml panna,
  • vaniglia,
  • 100 g tuorli,
  • 150 g zucchero,
  • 40 g amido di mais,
  • 150 g cioccolato fondente al 70,
  • 50 ml latte,
  • 2 g sale

Ingredienti per il pan di Spagna

  • 200 g uova,
  • 120 g zucchero,
  • scorza di limone,
  • vaniglia,
  • 20 g tuorli,
  • 60 g farina,
  • 60 g fecola.

Ingredienti per la bagna

  • 250 ml acqua,
  • 170 g zucchero,
  • 85 g alkermes.

Ingredienti per la frolla

  • 250 g farina 00,
  • 150 g burro,
  • 100 g zucchero,
  • 20 g tuorli,
  • 1 uovo,
  • 1 g sale,
  • vaniglia,
  • scorza di limone
  • cubetti di arancia
  • candita,
  • confettura di albicocche,
  • granella di meringa,
  • zucchero a velo.

Preparazione della Zuppa inglese da forno

  1. Prepariamo la pasta frolla, lavorando il burro morbido con lo zucchero.
  2. Uniamo i tuorli e l’uovo a temperatura ambiente, quindi lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. A questo punto, uniamo sale, vaniglia e scorza di limone e, infine, la farina.
  4. Lavoriamo ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
  5. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.
  6. Stendiamo ad uno spessore di 3-4 mm.
  7. Rivestiamo una tortiera da 22 cm con il disco di pasta frolla, sul fondo e sui lati, copriamo con la carta forno e mettiamo sopra dei legumi secchi, o riso o sale grosso.
  8. Cuociamo in forno caldo e statico a 180° fino a doratura (25 minuti circa).
  9. Una volta cotta, togliamo la carta forno ed il peso scelto e lasciamo raffreddare.

Preparazione della crema pasticcera

  1. Scaldiamo latte e panna.
  2. A parte, lavoriamo i tuorli d’uovo con lo zucchero, la vaniglia e la scorza di limone. Uniamo l’amido e mescoliamo.
  3. Stemperiamo la pastella ottenuta con la miscela di latte e panna ben calda e mescoliamo.
  4. Rimettiamo sul fuoco e, continuando a mescolare, facciamo addensare.
  5. Dividiamo la crema ottenuta in due ciotole. Ad una metà aggiungiamo il cioccolato fondente tritato e mescoliamo fino a scioglierlo completamente.
  6. A questo punto, aggiungiamo anche il latte e mescoliamo. Lasciamo l’altra metà della crema ‘al naturale’.
  7. Copriamo le due creme con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.
  8. Sulla base di frolla precotta, formiamo un primo strato di crema al cioccolato e distribuiamo sopra dei pezzetti di cioccolato, coprendo con un disco di pan di Spagna, che imbeviamo con la bagna all’alkermes.
  9. Copriamo con la crema gialla e distribuiamo sopra i cubetti di arancia candita.
  10. Sovrapponiamo un altro disco di pan di Spagna inzuppato di alkermes.
  11. Rimettiamo in forno caldo e statico a 170° per 30 minuti. Lasciamo intiepidire.
  12. Spalmiamo sulla torta della confettura di albicocca, quindi spargiamo sopra la meringa sbriciolata.
  13. Rimettiamo in forno a 200° per 5 minuti solamente (volendo possiamo evitare quest’ultimo passaggio).