Gianni Morandi come sta

Il cantante rimane in ospedale dopo il terribile incidente avvenuto nei giorni scorsi e che gli ha provocato delle gravi ustioni alle mani.

Come sta Gianni Morandi? Questa è la domanda dei fan dopo il brutto incidente che l’ha visto protagonista. Il cantante ha rischiato davvero tanto per un incidente domestico.

Gianni Morandi come sta

Il cantante resta ancora in ospedale. Le conseguenze dell’incidente sono state diverse, per questo i medici vogliono che stia ancora qualche giorno con loro.

Gianni Morandi come sta dopo l’incidente? I medici rompono il silenzio

Il cantante, dopo l’incidente avvenuto nei giorni scorsi, è ancora in ospedale. Gianni Morandi sta facendo preoccupare i suoi fan ed è per questo che i medici hanno voluto svelare le sue vere condizioni di salute.

LEGGI ANCHE –> News: Suor Cristina cambia vita, Scotti la lettera sul figlio disabile, la malattia della Ventura

Il suo decorso dopo l’incidente è regolare e le notti le avrebbe trascorse in maniera serena. Per fortuna non c’è pericolo di vita, e i medici dell’azienda ospedaliera Bufalini di Cesena monitora constatemene il decorso delle ferite riportate alle mani e alle gambe.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)


La riprese è lenta ma buona: per adesso è escluso l’intervento chirurgico ipotizzato nei giorni scorsi dai medici del reparto Grandi Ustionati. Tutto il personale è fiducioso circa una repentina ripresa del cantante settantaseienne.

La foto di Gianni in ospedale

Non poteva mancare l’aggiornamento web da parte del cantante: in una foto del web scattata giovedì sera durante il primo ricovero all’ospedale Maggiore di Bologna. Gianni appare sorridente circondato dall’affetto dei suoi angeli soccorritori con il camice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SpettacoliNews (@spettacolinews)


Morandi si è ustionato dopo aver appiccato un foglio per liberarsi delle sterpaglie fuori dalla sua abitazione nel parco a San Lazzaro, nella campagna bolognese. Una perdita dell’equilibrio che gli è costato delle ustioni a mani e alle gambe.

Dopo i primi accertamenti, ha iniziato la terapia necessaria in questi casi. Gianni però è sempre di buon umore e non ha mai perso il sorriso e la voglia di tornare alla sua pienissima vita tra musica, campagna e vita privata.