Tagliatelle prezzemolo e philadelphia, un primo piatto cremoso e gustoso

La ricetta per preparare un piatto veloce e cremoso: parliamo delle tagliatelle prezzemolo e Philadelphia, per un pranzo gustoso.

Un primo piatto facile da preparare e super gustoso: parliamo delle tagliatelle prezzemolo e philadelphia. Una pietanza da mettere in tavola che accontenterà il palato di grandi e piccini.

Cremosa e semplice da realizzare, vi permetterà di preparare un piatto diverso dal solito.

Se l’idea vi stuzzica, allora continuate a leggere per scoprire che ingredienti servono e qual è il procedimento da attuare per preparare questo buon piatto per pranzo.

tagliatelle prezzemolo e philadelphia

Tagliatelle prezzemolo e Philadelphia, cremosità a pranzo

Tra i primi piatti che si possono realizzare a pranzo, c’è sicuramente quello con le tagliatelle prezzemolo e Philadelphia. Consiste in un piatto molto gustoso, semplice da realizzare e che lascerà tutti soddisfatti.

Vediamo, dunque, quali sono gli ingredienti da tirare fuori dalla dispensa e come realizzare praticamente questa buona ricetta.

Ingredienti e procedimento

Di seguito, vi riportiamo gli ingredienti utili per realizzare un buon piatto per pranzo con le tagliatelle, la Philadelphia e il prezzemolo.

Ingredienti:

Dosi per 4 porzioni

Strumenti

  • una pentola
  • uno scolapasta
  • una ciotola
  • una padella antiaderente
  • un mixer cucina

Ingredienti

  • 2 confezioni di formaggio spalmabile Philadelphia o simili
  • 400 g di tagliatelle all’uovo
  • pepe nero macinato sul momento q.b.
  • 200 g di panna fresca
  • sale fino q.b.
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Procedimento:

Riempiamo una pentola e saliamo l’acqua, per poi versare le tagliatelle. Cuociamole, rispettando il tempo di cottura indicato sulla confezione.

Intanto, laviamo il prezzemolo e, con della carta da cucina, togliamo l’acqua in eccesso, tamponandolo. Fatto ciò, frulliamolo in un mixer.

Prendiamo una ciotola e versiamo il formaggio spalmabile o Philadelphia – in base a quello che avete comprato – e mescolate fino a quando non avremo una crema omogenea.

Un minuto prima del termine di cottura della pasta, scoliamola e versiamola nella padella con il condimento. Saliamo e pepiamo a nostro piacimento e giriamo bene la pasta affinché la crema si amalgami per bene.

 

Previous articleArisa, è finita con Andrea Di Carlo ‘L’ho lasciata io’: il motivo della rottura
Next articleIsola dei Famosi, quanto guadagneranno i naufraghi, conduttori e opinionisti: ‘Cifre stellari”