Cotolette di zucchine e patate

La ricetta per preparare delle gustose cotolette di zucchine e patate al forno, un piatto vegetariano e semplice da preparare.

Vuoi assaggiare qualcosa di nuovo, che si prepari in poco tempo? Ti suggeriamo noi un buon secondo: cotolette di zucchine e patate al forno.

Si tratta di un piatto vegetariano, gustoso e facile da preparare, che delizierà i palati non solo di chi segue un regime alimentare vegetariano, ma anche di quelli che amano la verdura.

Scopriamo insieme gli ingredienti che servono per prepararlo e il procedimento da attuare per servirlo in tavola.

Cotolette di zucchine e patate

Cotolette di zucchine e patate al forno, la ricetta vegetariana

Le cotolette di zucchine e patate vegetariana sono un ottimo secondo da preparare per grandi e piccini, in quanto sono semplici da realizzare e utilizzano verdura e ortaggi, ingredienti sani e genuini.

Se avete amici vegetariani che non mangiano la carne, questo sarà il piatto che salverà il vostro pranzo o la vostra cena.

Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per preparare queste deliziose cotolette, attuando il giusto procedimento che prevede la cottura in forno.

Ingredienti e procedimento

Di seguito, ecco gli ingredienti che ci occorrono per preparare questo squisito piatto.

Ingredienti:

  • 300 g zucchine
  • 300 g patate
  • 150 g provola
  • 40 g parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • farina 0 q.b.
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Procedimento:

Le cotolette si possono preparare sia in forno che in padella, a seconda dei vostri gusti. Nel primo caso, la ricetta sarà light, nel secondo caso, invece, si prevede la frittura.

Ad ogni modo, laviamo le zucchine e poi spuntiamole. Fatto ciò, iniziamo a pelare le patate per poi lavarle. Grattugiamo le zucchine a maglie larghe, riversando il contenuto in una ciotola e aiutandoci con una grattugia a fori larghi.

Saliamole e, per eliminare l’acqua in esse contenuta, dobbiamo usare un cucchiaio e premere sul dorso. Anche le patate vanno grattugiate e inserite in un’altra ciotola. Lo stesso procedimento va attuato anche per la scamorza e la provola.

Uniamo, poi, le zucchine, 2 massimo 3 cucchiai di pangrattato e il formaggio grattugiato. Ciò fatto, mescoliamo per bene e realizziamo delle palline con l’impasto ottenuto e schiacciamole al fine di farle prendere una forma ovale. Passiamole nella farina, avendo cura di coprire ambo i lati.

Sbattiamo le uova con una forchetta in un piatto e passiamo le cotolette infarinate nell’uovo sbattuto. Muniamoci di un piatto pulito e mettiamoci il pangrattato, nel quale vanno immerse le cotolette. Mettiamole da parte, terminato questo passaggio.

Prendiamo una teglia e rivestiamola di carta da forno, sulla quale adagiamo le cotolette che devono avere un po’ di distanza, l’una dall’altra. Versiamo un filo di olio extra vergine di oliva sulle stesse e procediamo alla cottura in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Per renderle più croccanti, basta azionare il grill negli ultimi 3 minuti di cottura. Se, invece, preferite cuocerle in padella, versate nella pentola una abbondante quantità di olio per friggere (mais o arachidi) e fate scaldare per bene, per poi immergervi le cotolette e farle cuocere per 3-4 minuti per ogni lato. Potete, infine, servire le cotolette vegetariane con qualche ciuffo d’insalata.