ghirlanda Pasqua
La decorazione potrà portare allegria all'ingresso della nostra casa

In questa nuova guida andremo  a vedere come realizzare una simpatica ghirlanda da appendere alla porta o regalare.

ghirlanda Pasqua
La decorazione potrà portare allegria all’ingresso della nostra casa

Con l’avvicinarsi della Pasqua sempre più case si preparano a ricevere la festività addobbandosi di tutto punto. Noi però non vogliamo essere da meno e quindi, grazie a questa guida, andremo a realizzare una bellissima ghirlanda utilizzando il riciclo creativo.

La ghirlanda che andremo a vedere sarà in stile Shabby Chic

Le ghirlande, infatti, spesso utilizzate anche a Natale, risultano un ottima decorazione per l’esterno delle abitazioni oltre che dei simpatici regali da fare ad amici e parenti.

Andiamo, quindi, a vedere come creare la nostra bellissima ghirlanda in stile  Shabby Chic,  con fiorellini, fiocchi, uova e altri delicati e graziosi elementi decorativi. Passiamo, infine, all’occorrente di cui avremo bisogno.

Le cannucce intrecciate formeranno la base della decorazione

Per il nostro progetto ci serviranno: delle cannucce fatte con carta di giornale, del rafia, dei fiocchi in stoffa, un filo di perline, delle piume, del muschio, delle uova finte, una gomma evo o un foammy di diverso colore, dei mezzi gusci d’uovo, della colla vinilica e della colla a caldo.

Andando per ordine prepareremo diverse cartucce con del giornale le quali intrecciate andranno a formare la ghirlanda. Quest’ultima andrà colorata con l’impregnante per legno di color marrone, in questo modo dopo essersi asciugata sarà perfetta e rigida come fosse formata da rametti di vimini.

A questo punto si dovrannorealizzare le decorazioni, per primi i fiorellini in foammy. Si disegnerà una dima di un fiore con 5 petali che si ritaglieranno in foammy. Per ogni fiore si dovranno ritagliare due sagome di fiori. Il centro del fiore si realizzerà con un rettangolino di foammy giallo sfrangiato con le forbici e arricciato con l’ausilio della piastra calda del ferro da stiro.

Stessa operazione andrà fatta con le corolle di petali di fiore. Mancherà, dunque, solamente incollare il muschio con la colla a calda e avremo finalmente la nostra ghirlanda di Pasqua.