CONDIVIDI

Molti capi di abbigliamento vengono realizzati in Tencel Lyocel. Ecco cos’è questo tessuto e come viene realizzato.

Tencel Lyocell è un tessuto a base vegetale, molto apprezzato  dalla comunità della moda sostenibile per il suo basso impatto ambientale, le qualità antibatteriche e il tocco setoso.

Inoltre, è molto apprezzato anche per l morbidezza e traspirabilità, tanto che viene utilizzato da diversi brand per la realizzazione di capi underwear.

abbigliamento in tencel lyocel

Cos’è il Tencel Lyocel?

etichetta su abiti

Il Tencel Lyocel è un tessuto naturale ed ecologico, che viene spesso utilizzato per magliette, abbigliamento da casa e biancheria da letto. Questo tessuto non si raggrinzisce facilmente e tiene bene il colore. Può anche essere combinato con varie fibre, come il cotone organico, per migliorare la funzionalità e le qualità estetiche.

Molti brand utilizzano Tencel nelle loro collezioni di abbigliamento e il materiale di derivazione naturale si sta, pian piano, infiltrando nell’industria della moda. Ma da dove viene questa fibra e quanto è sostenibile?

Le origini di questo tessuto

abiti

Sebbene originariamente inventato da Courtaulds plc nel 1992, è stato acquisito dall’azienda tessile austriaca Lenzing all’inizio degli anni 2000. L’azienda ha registrato il tessuto come TENCEL™ e da allora ha ampliato la sua linea di materiali sostenibili.

Il Lenzing Tencel è “prodotto da processi ecologicamente responsabili da legno di materie prime naturali di provenienza sostenibile“, secondo quanto afferma l’azienda, la quale tiene sotto controllo le sue pratiche sostenibili valutando i suoi 700 fornitori di legno ogni anno, utilizzando i criteri del legno controllato FSC® (Forest Stewardship Council).

Da dove proviene?

eucalipto

Il Tencel proviene tipicamente da alberi di eucalipto. L’eucalipto è lodato come materia prima particolarmente sostenibile per la sua efficienza idrica e la capacità di crescere su terreni aridi. Dopo essere stato sminuzzato e scortecciato, il legno viene scomposto in polpa mediante amminoossido, un solvente organico.

Viene – quindi – introdotto in una filiera (una macchina che forza la sostanza attraverso piccoli fori) per formare fibre filamentose. Le fibre vengono, quindi, filate in tessuto.

A differenza del suo tessuto genitore pesante sintetico, il rayon, ci sono meno sostanze chimiche tossiche nel processo di produzione del Tencel. Lenzing utilizza un sistema di produzione a circuito chiuso per catturare e riutilizzare queste sostanze chimiche in modo che non rappresentino un rischio per la salute umana o l’ambiente (simile al loro processo di viscosa a circuito chiuso).

Sulla base della tecnologia Lenzing, il tasso di recupero per questa preziosa e costosa sostanza chimica è superiore al 99%“, si legge dal sito web dell’azienda.

Il Tencel è completamente sostenibile?

Ecosostenibilità

I continui malintesi che si creano intorno al tessuto ibrido rappresentano un problema. La dicitura Tencel, infatti, è spesso usata per riferirsi a tutti i prodotti lyocell, dimenticando che il lyocell di marca Lenzing è l’unico vero Tencel sul mercato. Ciò non indica in alcun modo che il lyocell sia un materiale insostenibile; c’è semplicemente meno trasparenza.

Il tessuto Tencel di Lenzing è descritto come biodegradabile e compostabile e, sebbene questo sia tecnicamente vero, dipende in ultima analisi da ciò che accade alla fibra una volta che lascia le mani dell’azienda.

Se un marchio di abbigliamento applica coloranti o finiture tossiche al tessuto, non può più essere compostato o degradato organicamente. Inoltre, come altri prodotti etichettati come biodegradabili, questi indumenti non possono essere messi nel secchio di compost, ma devono essere scomposti in modo professionale e adeguato.

Il prezzo

guardaroba

Il più grande ostacolo che rimane, però, è il prezzo. Non diversamente dalla maggior parte dei materiali sostenibili, il Tencel può essere costoso. Ciò può essere dovuto al fatto che la tecnologia e l’approvvigionamento richiesti per iil Tencel impongono un costo più elevato.