CONDIVIDI

La differenza che intercorre tra acqua micellare e tonico e perché devono essere entrambi presenti nella tua skincare.

Se ti piace prenderti cura della pelle, devi sempre essere alla ricerca di nuovi prodotti per la cura della pelle da aggiungere alla tua skincare: tra questi ci sono anche l’acqua micellare e il tonico.

Ma sai cosa fa esattamente ogni prodotto per la cura della pelle e quando dovresti usarlo? Non importa quanto siano comuni questi prodotti per la cura della pelle, le loro caratteristiche e il loro scopo a volte possono creare confusione.

E anche l’acqua micellare e il tonico sono due di questi prodotti per la cura della pelle che spesso lasciano perplessi. Quindi, se ti sei chiesta anche tu la reale differenza tra acqua micellare e toner e quando usarli, facciamo un po’ di chiarezza in merito.

Acqua micellare e tonico

Acqua micellare

acqua micellare

L’acqua micellare è fondamentalmente una combinazione di olio e acqua che aiuta a rimuovere il trucco e le impurità dal viso. Le minuscole goccioline di olio chiamate micelle sono sospese in acqua dolce e assorbono sporco, olio e sporcizia dal viso, lasciandolo perfettamente pulito e idratato.

È un prodotto detergente che rimuove il trucco, deterge il viso e idrata tutto in una volta, ma il suo scopo principale è eliminare il sebo, il trucco ostinato e lo sporco dal viso.

Elimina ogni residuo di trucco (anche il trucco degli occhi waterproof) e questa è una caratteristica unica.

Tonico

Tonico

Il tonico viene utilizzato dopo aver rimosso il trucco e pulito il viso con un detergente per il viso. È acqua contenente ingredienti che amano la pelle come glicerina, acidi e antiossidanti.

Mantiene il livello di pH della pelle, restringendo i pori, rimuovendo le cellule morte della pelle e fornendo idratazione. Pulisce anche le parti del viso che le salviettine e il detergente non sono in grado di pulire. Infine, rimuove il sebo in eccesso e lascia la pelle più liscia e compatta.

Quale dei due va usato per primo?

Il nuovo trend in fatto di bellezza, lavarsi con acqua frizzante.

Usa l’acqua micellare prima di ogni altra cosa. È il primo passo nella tua routine di cura della pelle. Versa dell’acqua micellare su un dischetto di cotone e passala sul viso per pulirlo. Lavati il ​​viso con un detergente specifico e poi usa un tonico.

Il tonico aiuta a chiudere i pori e trattenere l’idratazione persa durante il processo di pulizia. Inoltre, deterge a fondo la pelle e la lascia luminosa e sana. Termina con una crema idratante.