Maria Elena Boschi vittima di Stalking 'L'ho denunciato': la triste confessione a Verissimo

Maria Elena Boschi si è confessata in una lunga intervista a Verissimo. L’Onorevole confessa il triste retroscena privato: ‘L’ho denunciato’.

Per la prima volta nello studio di Verissimo, L’Onorevole Boschi, si è raccontata a 360°  nel salottino di Silvia Toffanin.

Maria Elena Boschi vittima di Stalking 'L'ho denunciato': la triste confessione a Verissimo

La deputata a parlato a cuore aperto della sua relazione privata con il suo compagno, il celebre attore Giulio Berruti e del suo forte desiderio di maternità e creare una famiglia insieme a lui, ma non solo.

La Boschi infatti, rivela anche un triste retroscena sul suo passato. Ecco tutti i dettagli.

Maria Elena Boschi, la denuncia per stalking

L’Avvocato Toscano, ha rivelato di essere stata in passato vittima di Stalking, e di essere stata costretta a denunciare l’uomo che, secondo quanto da lei raccontato aveva ‘superato il limite’. Lo stalker infatti, le mandava delle foto sul cellulare per farle capire che si trovava nelle vicinanze della sua posizione, in quanto aveva forte desiderio di incontrarla, ma non solo:

‘la cosa che più mi ha fatto preoccupare si è verificata quando è andato da Roma in Toscana, violando le regole Covid, perché voleva conoscere i miei genitori’

ed è stato qui, che si è resa conto di dover porre fine a tutto rivolgendosi agli organi competenti, poi la triste riflessione, riferendosi a tutte quelle donne che spesso sono dominate dalla paura e non riescono a trovare il coraggio denunciare:

‘Penso alle altre donne che si sentono sole e per le quali è più difficile avere il coraggio di denunciare’

ha confessato al pubblico di Verissimo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Il desiderio di maternità e di una famiglia insieme a Berruti

L’intervista si è poi spostata sulla sua vita sentimentale insieme all’attore Giulio Berruti, la quale sembrerebbe andare a gonfie vele.

La Boschi al propositi rivela di sentire il desiderio di sposarsi, ma chiaramente per concretizzare una simile possibilità è necessario ‘essere in due’ a volerlo:

‘In ogni caso credo che l’importante sia avere accanto una persona che, comunque sia, rappresenti casa per te’

aggiungendo che è molto importante che in una coppia ci sia una piena complicità, perchè quando c’è ‘le cose arrivano’. E poi sul desiderio di creare una famiglia tutta sua, ha rivelato:

‘Lo sogno da sempre. Accanto a Giulio viene naturale pensarci perché anche a lui piace l’idea di avere una famiglia. Ogni tanto ne parliamo’

ha concluso la deputata sull’argomento.