CONDIVIDI

L’attore ha parlato della drammatica perdita che lo ha colpito troppo presto e dalla quale rischiava di non riprendersi.

Conosciamo tutti Raoul Bova, attore e sex symbol, sempre solare e con una luce intrinseca negli occhi, che spinge i fan ad amarlo qualsiasi cosa faccia.

Raoul Bova

In molti, però, non conoscevano la sua drammatica storia, fatta di dolore e sofferenza. Ecco cosa gli è accaduto.

La terribile perdita che gli ha cambiato la vita

Raoul Bova è stato colpito da un lutto, che gli ha sconvolto l’esistenza.

Si tratta della perdita di Rosa e Giuseppe, i suoi genitori adorati, che sono morti inaspettatamente e lo hanno lasciato da solo con i suoi tormenti.

L’attore ha dovuto fare i conti con le sue debolezze e per molto tempo non è riuscito a dir loro addio:

“Ho perso i miei genitori in poco tempo: devi fare i conti con le tue fragilità.”

e poi ancora

“La debolezza psicologica aveva coinciso con quella fisica: negli stessi giorni in cui moriva mia mamma mi ero fratturato due ossa della gamba. Sentivo sprofondare le mie certezze.”

Raoul Bova in lacrime in diretta televisiva

Raoul Bova è stato ospite de La canzone segreta, la nuova trasmissione condotta da Serena Rossi, che fa mettere a nudo grandi personaggi dello spettacolo italiano.

L’attore non è riuscito a trattenere le lacrime, parlando della sua famiglia.

A un certo punto, è intervenuto anche un amico dell’interprete, che ha commentato la canzone dedicatagli da Irene Grandi, “Se mi vuoi”:

“Ha sofferto molto per la perdita dei suoi genitori, per sua madre e suo padre, e ha visto in me la forza di come si combatte. E ci siamo uniti in questo momento di difficoltà.”

Si tratta del padre di Manuel Bortuzzo, la giovane promessa del nuoto rimasto paralizzato dopo una sparatoria a Roma.