CONDIVIDI

L’opinionista di Uomini e Donne è stata vittima di un crimine e ha immediatamente denunciato l’accaduto alle autorità.

Momenti di panico per Tina Cipollari, che è stata protagonista di un episodio increscioso.

Tina Cipollari

L’opinionista è corsa immediatamente a denunciare l’accaduto alle autorità competenti.

Terribile disavventura per Tina Copollari

Tina Cipollari è stata protagonista di una disavventura che le ha cambiato in negativo la giornata.

Pochi giorni fa, l’opinionista di Uomini e Donne si trovata in un locale a Roma Fiumicino.

Mentre consumava al bar, ha appoggiato il suo borsellino sul balcone del bar.

Purtroppo, la donna lo ha dimenticato e in poco tempo qualcuno glielo ha sottratto. Quando Tina si è resa conto dell’accaduto era ormai troppo tardi.

Attimi di panico per l’opinionista di Uomini e Donne

Tina Cipollari ha rilasciato immediatamente un’intervista a Roma Today, nella quale ha rivelato i dettagli del furto.

Pare che il borsellino non contenesse del denaro, ma uno specchietto e un rossetto.

Nonostante ciò, Tina ha pensato comunque di rivolgersi al commissariato Aurelio per sporgere denuncia.

Dopo la denuncia, le forze dell’ordine si sono premurate di acquisire le immagini della videosorveglianza e sono riusciti a risalire all’identità del ladro.

Non appena si è scoperto che fosse un cliente abituale del bar, le autorità lo hanno atteso al locale e lo hanno obbligato a recuperare la refurtiva.

Il borsello di Tina Cipollari, contenente lo specchietto e il rossetto, si trovava ancora all’interno della sua auto ed è stato immediatamente restituito alla proprietaria.

Tutto si è concluso bene per Tina Cipollari, che si è ricongiunta agli oggetti di sua appartenenza, per i quali nutriva un legame affettivo.

Rimangono l’enorme spavento, la corsa al distretto di polizia e la perdita di tempo per l’opinionista di Uomini e Donne.