Ritrovare un po' di natura in casa.

La maggior parte di noi brama la natura più che mai, dopo 12 mesi di chiusure e lockdown in casa. Desideriamo fortemente tornare a vivere una natura che ci è stata a lungo preclusa.

Ritrovare un po' di natura in casa.

Ma come possiamo incorporare le piante nella nostra routine quotidiana in attesa dell’agognata libertà?

Mentre siamo stati tutti rinchiusi nelle nostre case per buona parte del 2020, è comprensibile che molti di noi desiderassero un po’ di connessione con la natura. In effetti, la maggioranza di noi credeva e crede, che questo sia più importante che mai.

Anche se forse non siamo consapevoli del perché, c’è chi afferma che i nostri legami con le piante sono antichi; soprattutto quando si tratta di quelli con proprietà medicinali e non è una sorpresa che ci sia una rinascita del “naturale” oggi.

Ad esempio riguardo il sempre maggiore interesse nei confronti dell’erboristeria, che è stata a lungo presente nel corso dei secoli e in tutto il mondo, sostenendo la salute della comunità. In realtà questa è la medicina antica rinnovata per i giorni nostri. Le piante medicinali contengono una generosità di benefici, offrendo al corpo il supporto per guarire e riallineare i problemi di salute.

Utilizzare la medicina delle piante nella nostra vita quotidiana è un modo per connetterci più profondamente al potere della natura e all’autosufficienza. Ci sono dei benefici quasi illimitati di coltivare le proprie piante: più facili ricette per tisane, balsami e impacchi.

Avere un piccolo spazio sul balcone e per i più fortunati un giardino, garantisce un rifornimento continuo di erbe fresche con cui cucinare, fare tisane e medicine a base di erbe… Molte medicine vegetali sono incredibilmente nutrienti, ricche di minerali e vitamine, e offrono un medley di effetti benefici sulla salute.

E se non avete spazio, va bene lo stesso, fate una raccolta di erbe secche per creare una farmacia domestica. Molte piante sono medicinali, dal nasturzio all’aglio, alla curcuma e spesso trascuriamo queste piante ‘comuni’ di tutti i giorni. Il benessere è diventato notoriamente complesso e mercificato, ma in realtà può essere incredibilmente semplice.

Portare il potere delle piante nel nostro rituale quotidiano può essere raggiunto attraverso semplici atti di benessere come una confortante tazza di tisana.